Perchè no ai vini “inusuali” e si ad ogni stravagante creazione in cucina?

Qualche giorno fa si è tenuta, ovviamente online, la presentazione alla stampa del nuovo catalogo di Cuzziol, affermato distributore di vini in quel di Treviso. Un’occasione per presentare le nuove entrate, ovvero le aziende – decisamente belle e interessanti – che sono state inserite per la prima volta nel portafoglio dell’azienda. È stata recapitata a casa …

Bollicine delle regioni italiane: le migliori etichette di Metodo Classico dell’Alto Adige

L’Italia, lo sappiamo, può vantarsi di produrre vino con storica tradizione in tutte le sue regioni. Forse solo la Spagna ci eguaglia su questo campo. Le bollicine, e intendiamo in particolare quelle “nobili” prodotte con Metodo Classico, non fanno eccezione a questo privilegio: se in passato, in alcune regioni italiane, erano piuttosto rare le etichette …

Addio ad Alberto Falcone, tenace vignaiolo etneo

Alberto Falcone era un caro amico e ricorderemo con nostalgia il suo sorriso e l’entusiasmo che esprimeva ogni volta che ci accoglieva. Uomo tenace e ottimista era sempre disponibile ad aiutare colleghi ed amici. A noi piace ancora immaginarlo nella sua vigna a Santa Maria di Licodia, che mostrava sempre con immenso orgoglio e dove …

Nosiola: tanto poco coltivata quanto infinitamente buona. Le migliori etichette in commercio

In Italia si produce vino in tutte le regioni – caso pressoché unico al mondo – e in ognuna di queste vengono coltivati, da lungo tempo, alcuni interessanti vitigni che vengono banalmente definiti “minori” solamente perché, per vari motivi storici, non sono mai entrati nell’olimpo delle presunte migliori varietà nostrane. Negli ultimi due decenni c’è …

Valtènesi, dal 14 febbraio sul mercato la nuova annata

La “prima” si sposta online con un grande evento in diretta streaming il 19 marzo   Come previsto dal rigido disciplinare di produzione, dal 14 febbraio il Valtènesi si ripresenta regolarmente sul mercato con le bottiglie della vendemmia 2020:  il tutto mentre il tradizionale déblocage in rosa di San Valentino si trasforma quest’anno in un …

Bollicine delle regioni italiane: le migliori etichette di Metodo Classico delle Marche.

L’Italia, lo sappiamo, può vantare una storica produzione di vino in tutte le sue regioni (forse solo la Spagna ci eguaglia su questo campo). Le bollicine, e intendiamo in particolare quelle “nobili” prodotte con Metodo Classico, non fanno eccezione a questo privilegio: se in passato, in alcune regioni italiane, erano piuttosto rare le etichette prodotte …

Nascetta o Nas-cëtta: comunque lo chiami è un grande bianco di Langa. Le migliori etichette in commercio

In Italia si produce vino in tutte le regioni – caso pressoché unico al mondo – e in ognuna di queste vengono coltivati, da lungo tempo, alcuni interessanti vitigni che vengono banalmente definiti “minori” solamente perché, per vari motivi storici, non sono mai entrati nell’olimpo delle presunte migliori varietà nostrane. Negli ultimi due decenni c’è …

Quattro cose nuove che ho notato, in questi ultimi mesi, nel mondo del vino

Inutile insistere troppo su quanto la pandemia – che da circa un anno a questa parte ha investito tutto il mondo – abbia cambiato, e stia ancora cambiando, le nostre abitudini di vita. Ovviamente anche il mondo del vino ha registrato forti discontinuità, non tanto (evidentemente) nella produzione ma soprattutto negli aspetti commerciali e promozionali. …

Doc Menfi, uno dei territori vinicoli più interessanti della Sicilia

Dolci colline coperte di vigneti che scivolano su un mare azzurrissimo, dune di sabbia dorata abitate da gigli e vigne selvatiche, questa è Menfi. Luogo di confine tra il mondo fenicio e quello greco, è scenario di una biodiversità preziosa in un angolo incontaminato della Sicilia. Siamo in provincia di Agrigento, dove a sfidare il …

Pignolo, l’uva rossa più “robusta” del Friuli. Le migliori etichette in commercio

In Italia si produce vino in tutte le regioni – caso pressoché unico al mondo – e in ognuna di queste vengono coltivati, da lungo tempo, alcuni interessanti vitigni che vengono banalmente definiti “minori” solamente perché, per vari motivi storici, non sono mai entrati nell’olimpo delle presunte migliori varietà nostrane. Negli ultimi due decenni c’è …