Sommellerie e Management di Cantina: incontriamo i protagonisti del corso (parte 3)

Puntualissimi torniamo a parlare del corso in Alta Formazione in Sommellerie e Management di Cantina. E dopo aver incontrato (virtualmente!) il distributore e socio di Club Excellence Luca Cuzziol e il Presidente Nazionale FISAR Luigi Terzago, diamo oggi voce a un giovane maître che già da qualche anno ha iniziato a far parlare di sé. …

Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina: incontriamo i protagonisti (parte 2)

Per il secondo appuntamento con i protagonisti e partner del Corso di Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina, vi raccontiamo com’è andata la chiacchierata con Luigi Terzago, Presidente Nazionale F.I.S.A.R., impegnato in federazione da circa venti anni e con oltre 250 servizi alle spalle. Piemontese, Luigi ha conseguito il diploma di sommelier nel 2001 a …

Corso di Alta Formazione in Sommellerie? Incontriamo i protagonisti

La serrata in casa si allunga ancora… ma noi non demordiamo tornando a parlare del futuro. In particolare del Corso di Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina, gioiellino fresco fresco di genesi che partirà a settembre presso l’UniSg di Pollenzo e che vi aveva presentato Giancarlo Gariglio in un articolo della scorsa settimana. …

Una proposta per il futuro? Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina

Non è semplice pensare al proprio futuro in questo momento. Si vive l’attimo. Se poi si è chiusi forzatamente in casa, come la stragrande maggioranza della popolazione italiana, l’attimo pare dilatato e lunghissimo. Quindi, in questa sorta di limbo, il domani pare un concetto fuori dalla nostra portata. Noi, una proposta ve la buttiamo comunque …

I tabù in viticoltura e in enologia (seconda parte)

Questo articolo è stato scritto dal sottoscritto per la rivista Civiltà del Bere, dove è comparso con il titolo “Raspi, chips, transgenesi? Non diciamo eresie!” nel primo numero del 2019.  Questa è la seconda parte, la prima è stata pubblicata ieri e la puoi leggere cliccando qui.  Fabio Giavedoni   In campo viticolo individuiamo almeno due …

I tabù in viticoltura e in enologia

Questo articolo è stato scritto dal sottoscritto per la rivista Civiltà del Bere, dove è comparso con il titolo “Raspi, chips, transgenesi? Non diciamo eresie!” nel primo numero del 2019. Lo ripropongo qui, modificandolo leggermente e soprattutto dividendolo in due parti: la seconda verrà pubblicata domani. Ringrazio Alessandro Torcoli e la sua redazione – in …

Fresca l’insalata (gustare il vino oggi, parte seconda)

Oggi pomeriggio terrò una degustazione per Cambium 2019, settimana intensiva di un Corso di alta formazione dedicato alla biodinamica organizzata dal bravo Adriano Zago, del quale ho parlato a più riprese (link). Nella degustazione ho inserito acqua, verdure, vino sfuso e una serie di vini ottenuti da viticoltura biodinamica provenienti da zone non troppo conosciute …

L’essenza delle essenze: oggi parliamo di legno

Che impatto ha la qualità del legno usato in cantina sul risultato finale del vino? È una domanda che ci si pone spesso, mentre si assaggia un vino ovvero che influenza ha avuto l’affinamento in legno sul profumo e sul sapore del vino? C’è un produttore, in Valpolicella, che usa affinare l’Amarone in 4 diverse essenze …

Dove sono i vitigni nel mondo? Te lo dice Le Carte del Vino…

Da qualche settimana è in edicola una delle ultime pubblicazioni “vinose” di Slow Food Editore: si chiama Le Carte del Vino, ed è un atlante geografico e storico che ci racconta la diffusione dei vitigni nel mondo e ne fotografa la situazione attuale. È stato redatto da due studiosi francesi, Adrien Grant Smith Bianchi e Jules Gaubert-Turpin, che hanno voluto …

Biodinamica per il vino: finalmente un corso di alta formazione sulla viticoltura biodinamica

Si terrà dal 4 al 10 Marzo 2019 a Firenze un percorso formativo sulla biodinamica senza precedenti in Italia. Un’intera settimana dedicata alla formazione sulla viticoltura biodinamica dedicata ai professionisti del settore enologico. Il corso si propone di trasferire in modo approfondito gli strumenti dell’agricoltura biodinamica applicati alla vigna e al vino, al fine di creare …