Lo Champagne: un viaggio fra terroir

È LA REGIONE FRANCESE CHE VANTA ALCUNE DELLE CANTINE PIÙ RINOMATE DEL MONDO E CONTA PIÙ DI 300 MILIONI DI BOTTIGLIE PRODOTTE, DI CUI PIÙ DI UN TERZO DESTINATO ALL’EXPORT. STIAMO PARLANDO DELLO CHAMPAGNE, OVVIAMENTE, QUEL VINO CHE, COME SINONIMO DI ELEGANZA, È LA BEVANDA DELLE CELEBRAZIONI PER ECCELLENZA DA OLTRE DUE SECOLI. L’Italia è …

La storia dei vini rosa in Italia

E se il primo vino prodotto al mondo millenni fa fosse stato un rosa? In realtà non abbiamo notizie certe su quando siano apparsi i primi vini rosa ma l’ipotesi che siano tra i più antichi trova molte conferme. Prima del Neolitico è certo che chi produceva vino era completamente all’oscuro di qualsiasi base di …

28 luglio, la festa dei Rosa che non puoi perdere!

  È uscita nonostante tutto. Nonostante una Pandemia, nonostante il lockdown e nonostante la crisi economica. È una piccola guida ma noi ci siamo affezionati e vediamo che anche i produttori recensiti e gli appassionati più in generale la amano e ne parlano molto sui social. Ieri abbiamo dedicato un primo articolo ai I migliori …

Alta Formazione in Sommellerie: incontriamo i protagonisti (parte 5)

Nuovo appuntamento con i protagonisti e partner del Corso di Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina. Vi raccontiamo oggi com’è andata la chiacchierata con Carlotta Salvini, Miglior Sommelier F.I.S.A.R. 2019, che oggi lavora come Hospitality Manager nella cantina Fèlsina. Toscana, Carlotta ha conseguito il diploma di sommelier nel 2017 a Siena, terra di vino; nel 2019 partecipa …

Sommellerie e Management di Cantina: incontriamo i protagonisti del corso (parte 4)

Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina: vi avevamo lasciati qualche settimana fa con la chiacchierata fatta con un giovane mâitre di sala, Gianluca Cordero, che ci ha raccontato il suo punto di vista sul ruolo dei giovani professionisti che si affacciano al mondo della sommellerie. Oggi invece ci confrontiamo con un altro grande …

Sommellerie e Management di Cantina: incontriamo i protagonisti del corso (parte 3)

Puntualissimi torniamo a parlare del corso in Alta Formazione in Sommellerie e Management di Cantina. E dopo aver incontrato (virtualmente!) il distributore e socio di Club Excellence Luca Cuzziol e il Presidente Nazionale FISAR Luigi Terzago, diamo oggi voce a un giovane maître che già da qualche anno ha iniziato a far parlare di sé. …

Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina: incontriamo i protagonisti (parte 2)

Per il secondo appuntamento con i protagonisti e partner del Corso di Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina, vi raccontiamo com’è andata la chiacchierata con Luigi Terzago, Presidente Nazionale F.I.S.A.R., impegnato in federazione da circa venti anni e con oltre 250 servizi alle spalle. Piemontese, Luigi ha conseguito il diploma di sommelier nel 2001 a …

Corso di Alta Formazione in Sommellerie? Incontriamo i protagonisti

La serrata in casa si allunga ancora… ma noi non demordiamo tornando a parlare del futuro. In particolare del Corso di Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina, gioiellino fresco fresco di genesi che partirà a settembre presso l’UniSg di Pollenzo e che vi aveva presentato Giancarlo Gariglio in un articolo della scorsa settimana. …

Una proposta per il futuro? Alta Formazione in Sommellerie e Management della Cantina

Non è semplice pensare al proprio futuro in questo momento. Si vive l’attimo. Se poi si è chiusi forzatamente in casa, come la stragrande maggioranza della popolazione italiana, l’attimo pare dilatato e lunghissimo. Quindi, in questa sorta di limbo, il domani pare un concetto fuori dalla nostra portata. Noi, una proposta ve la buttiamo comunque …

I tabù in viticoltura e in enologia (seconda parte)

Questo articolo è stato scritto dal sottoscritto per la rivista Civiltà del Bere, dove è comparso con il titolo “Raspi, chips, transgenesi? Non diciamo eresie!” nel primo numero del 2019.  Questa è la seconda parte, la prima è stata pubblicata ieri e la puoi leggere cliccando qui.  Fabio Giavedoni   In campo viticolo individuiamo almeno due …