Vuoti a rendervi #12

Vuoti a rendervi è la rubrica che racconta le bottiglie vuote di colleghi e amici di Slow Wine. Mentre ricevo foto e note degustative di bottiglie vuote e godute dagli altri, un sentimento di empatia mi prende che allieta i momenti di questa clausura. Anzi in uno sforzo di commozione, alla quale sono incline, mi …

Giovedì 21 maggio: iscriviti all’Open Day del corso di Alta Formazione in Sommellerie

Tra due giorni ci sarà un occasione da non perdere, si terrà, infatti, l’Open Day dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. A causa dell’emergenza Covid tutto sarà svolto online. Ma questo non impedirà di ricevere molto informazioni che potrebbero essere utile ai futuri studenti. Noi naturalmente ci concentriamo sulla presentazione del corso di Alta Formazione …

Vuoti a rendervi #10

Vuoti a rendervi è la rubrica che racconta le bottiglie vuote di colleghi e amici di Slow Wine. Mentre ricevo foto e note degustative di bottiglie vuote e godute dagli altri, un sentimento di empatia mi prende che allieta i momenti di questa clausura. Anzi in uno sforzo di commozione, alla quale sono incline, mi …

Travolti da un inatteso successo

Prima di applicare le idee che ti balzano in testa raramente si ha la sensazione se queste avranno successo o meno. Almeno così capita a me. Spesso sono convintissimo di una cosa e poi si rivela un totale disastro, in altri casi avviene l’esatto contrario. In questo normale contesto di incertezza, si è aggiunta anche …

Ecco come saranno le visite di Slow Wine 2021, non ci arrendiamo!

Inutile girarci troppo attorno. Slow Wine è una guida che in dieci anni ha guadagnato un proprio spazio nell’affollato mondo della critica enologica italiana anche grazie al taglio che ha saputo dare alla propria immagine. La scelta di effettuare le visite in cantina, prima ancora di fare le degustazioni alla cieca, è stato il punto …

Vin méthode nature: si può definire il “vino naturale”?

Grande scalpore, almeno per chi guarda e beve il vino a 360°, sulla certificazione francese dedicata al “vino naturale”, promossa in Francia dal Ministero dell’agricoltura, dall’Ufficio frodi e presa in esame dall’Institute for Origins and Quality (INAO). Un’espressione che manca ancora di stringenza concettuale, un termine assai modaiolo, che suscita sopracciglia aggrottate e arie di …

Vuoti a rendervi #7

Vuoti a rendervi è la rubrica (forse, e speriamo, temporanea) che racconta le bottiglie vuote di colleghi e amici di Slow Wine. Mentre ricevo foto e note degustative di bottiglie vuote e godute dagli altri, un sentimento di empatia mi prende che allieta i momenti di questa clausura. Anzi in uno sforzo di commozione, alla …

Come sarà il futuro del commercio del vino? Oggi, online un meeting imperdibile

Confesso che abbiamo sbagliato. Siamo stati troppo attendisti nelle ultime settimane. L’unica giustificazione che avevamo è che davvero pochi hanno compreso cosa accadrà dal 4 maggio, che mondo ci attenderà lì fuori. Fuori dalle nostre case, dai gusci che ci hanno protetto per quasi due mesi. E così, forse, potrebbe essere parso che Slowine si …

Slow Wine, un nuovo inizio con la 2021

Viste le grosse novità in programma per la nuova edizione della nostra guida, pubblichiamo integralmente la lettera che oggi abbiamo spedito a tutti i produttori presenti sull’edizione 2020.   Gentile produttrice/gentile produttore, ci facciamo vivi in questo momento di tremendi sconvolgimenti per testimoniare la vicinanza di Slow Food a voi e alle vostre famiglie. Purtroppo, …

5 Chianti Classico + 1: alla scoperta di Badia a Coltibuono

Questo viaggio (rigorosamente virtuale!) ci porta in Chianti Classico, a Gaiole in Chianti, dove l’azienda Badia a Coltibuono è indiscusso punto di riferimento per qualità e longevità dei vini, nonché per il rispetto del territorio, l’attenzione alla sostenibilità e il metodo di produzione artigianale sia in vigna che in cantina nonostante i numeri non piccoli …