Biancame/Bianchello: nonostante il diminutivo è un gran bel bianco! Le migliori etichette in circolazione.

In Italia si produce vino in tutte le regioni – caso pressochè unico al mondo – e in ognuna di queste vengono coltivati, da lungo tempo, alcuni interessanti vitigni che vengono banalmente definiti “minori” solamente perché, per vari motivi storici, non sono mai entrati nell’olimpo delle presunte migliori varietà nostrane. Negli ultimi due decenni c’è …

Alto Adige, terra di grandi bianchi e… di Santa Maddalena!

Si possono fare grandi dibattiti sulle nuance del colore, gli aromi retronasali e le dinamiche di bocca ma, alla fine, quello che veramente conta e che riversiamo nel bicchiere è il vino che si è lasciato bere con più naturalezza. Dote quest’ultima universalmente riconosciuta alla Doc Santa Maddalena, una piccola roccaforte che resiste all’assioma enoico “Alto …

Due eventi da non perdere al Vinitaly 2019, targati Slow Wine

Vi segnaliamo due momenti, organizzati dalla nostra redazione, che vi consigliamo di non perdere. Il primo si svolgerà lunedì 8 aprile alle ore 15 presso la sala convegni dello spazio istituzionale della regione Puglia (Pad 11) e sarà la presentazione vera e propria del volume I Migliori 100 Vini Rosa d’Italia (di cui vi abbiamo …

Un nuovo (ma antico) rosso dalla Sicilia: le 12 migliori etichette di Perricone in commercio.

In Italia si produce vino in tutte le regioni – caso pressochè unico al mondo – e in ognuna di queste vengono coltivati, da lungo tempo, alcuni interessanti vitigni che vengono banalmente definiti “minori” solamente perché, per vari motivi storici, non sono mai entrati nell’olimpo delle presunte migliori varietà nostrane. Negli ultimi due decenni c’è …

Le due anime del Grignolino

Mercoledì 13 marzo, la Banca del Vino di Pollenzo ha ospitato quattro produttori del Casalese e dell’Astigiano per discutere di un prodotto principe di quelle terre: il Grignolino. Durante la serata, condotta abilmente da Fabrizio “Enofaber” Gallino, sono intervenuti Ermanno Accornero, Mauro Spertino, Nadia Verrua e Savio Dominici. Ogni produttore ha espresso la propria idea …

A proposito del Magliocco: Magno Megonio in verticale

Il pubblico pollentino è stato molto contento di assaggiare, prima volta per alcuni, un vino da magliocco in purezza, il vitigno calabrese che ha vissuto una vita all’ombra del più famoso gaglioppo, principe della Doc Cirò Rosso, ma che al suo corregionale non ha nulla da invidiare e che anzi negli ultimi anni sta facendo …

Non è la Vitti, non è la Bellucci e si declina al maschile: il Monica di Sardegna

In Italia si produce vino in tutte le regioni – caso pressochè unico al mondo – e in ognuna di queste vengono coltivati, da lungo tempo, alcuni interessanti vitigni che vengono banalmente definiti “minori” solamente perché, per vari motivi storici, non sono mai entrati nell’olimpo delle presunte migliori varietà nostrane.  Negli ultimi due decenni c’è …

La cococciola, la meno conosciuta (ma molto produttiva) delle varietà abruzzesi

In Italia si produce vino in tutte le regioni – caso pressochè unico al mondo – e in ognuna di queste vengono coltivati, da lungo tempo, alcuni interessanti vitigni che vengono banalmente definiti “minori” solamente perché, per vari motivi storici, non sono mai entrati nell’olimpo delle presunte migliori varietà nostrane. Negli ultimi due decenni c’è …

I Pallagrello (bianco e nero): due varietà assolutamente da scoprire

In Italia si produce vino in tutte le regioni – caso pressochè unico al mondo – e in ognuna di queste vengono coltivati, da lungo tempo, alcuni interessanti vitigni che vengono banalmente definiti “minori” solamente perché, per vari motivi storici, non sono mai entrati nell’olimpo delle presunte migliori varietà nostrane. Negli ultimi due decenni c’è …

Anteprima Sagrantino 2015, per non tacer del Rosso.

La grande abbuffata delle anteprime del centro Italia si è conclusa per il sottoscritto con quella del Sagrantino di Montefalco, vendemmia 2015. Annata molto buona e valutata con cinque stelle, quindi il massimo qualitativo sia per quanto riguarda l’andamento meteo considerato ottimale sia per l’aspetto enologico che ha visto, come riportato dal comunicato stampa “uve …