Cheese… si parte!

C’è fermento a Bra. Tensostrutture che spuntano come funghi in autunno, monumenti e edifici che ricevono la verniciata finale e pian piano visitatori di tutto il mondo invadono le strade… Cheese è alle porte e per quattro giorno Bra diventerà la capitale degli amanti del formaggio. E meno male che dove c’è formaggio il buon …

La seconda volta di Montalcino

  Forse Montalcino si è salvata per la seconda volta. Il voto espresso il 7 settembre scorso ha decretato la ferma volontà della maggior parte dei produttori di non modificare l’esistente disciplinare del Rosso di Montalcino che vuole questo vino prodotto con sole uve sangiovese.   Montalcino oggi è un borgo splendido dove il tempo pare …

Conrad, Alessandro Baricco e i relitti buoni

  Il circolo Pickwick è stato uno dei programmi televisivi più avvincenti che abbia mai visto. Lo scrittore Alessandro Baricco, nella veste di conduttore, raccontava la storia della letteratura con misura, capacità e sentimento tali, da inchiodarmi allo schermo.     Non scorderò mai il racconto della Follia di Almayer di Joseph Conrad e grazie …

Mica siamo in Francia

  Una mia amica, in visita all’Enoteca Regionale del Barolo presso il Castello Falletti di Barolo ha chiesto gentilmente la carta geografica dei cru di Barolo, pensando che non esistesse luogo più adatto a tale richiesta. La risposta è stata «Cru? Mica siamo in Francia».   ll termine cru, nato in Francia e sempre in Francia …

La festa del Pelaverga

  La storia del vitigno pelaverga si intreccia con quella del piccolo borgo di Verduno, uno dei comuni di Langa più intatti e affascinanti. La leggenda narra che il raro vitigno fosse stato portato nelle colline circostanti Verduno dal Beato Sebastiano Valfré e studiato, nel tempo, dal Re Carlo Alberto nel suo vero e proprio …

Il vino della penisola di Perno

  Esistono alcune sostanziali differenze tra turista e viaggiatore Il turista è colui che prenota, sempre, in anticipo, ha almeno due guide nel trolley, dopo ben quattro giorni in una capitale crede di aver visto e mangiato di tutto e torna ben contento a casa. Il viaggiatore invece non prenota mai, anzi non sa bene …

Cosa succede sulla Collina Rionda?

Per ragioni che spesso si perdono in un passato remoto, alcune vigne godono di una fama particolare, sono avvolte in un’aura di magia e suggestione particolare. Tra queste figura certamente la Vigna Rionda di Serralunga d’Alba, una decina di ettari di nebbiolo da Barolo con esposizione prevalente a mezzogiorno e un’altitudine compresa tra 300 e …

Io sono Gaia non sono Lucrezia

  State tranquilli cari lettori, se vi annoiate sdraiati in riva al mare oppure tediati dalla nebbia in cima ai Rifugi di montagna, tosto il divertimento dell’estate che vi rallegrerà non poco, ve lo offriamo noi. Noi che siamo in ufficio anche il 15 Agosto e degustiamo un sacco di vini dai nomi strabilianti e …

Il peso della Moneta

Nelle tante discussioni che stiamo portando avanti in questi ultimi giorni di lavori alla nuova Guida, sempre più spesso ci interroghiamo sul giusto valore da conferire ai simboli alle cantine.   L’anno scorso, durante la presentazione nazionale, abbiamo detto che l’assegnazione dei simboli alle cantine era più importante dell’attribuzione di un riconoscimento ai vini. Ribadiamo …

Annacquati

  Sicuramente non è il mio caso, e di altri amici miei, ma secondo la Coldiretti, il popolo italiano spenderebbe più in acqua che in vino.   L’elaborazione di alcuni dai Istat, pubblicati ieri, rileva che “l’acquisto dell’acqua minerale, con 19,71 euro mensili per famiglia, e’ diventato la prima voce di spesa del bilancio familiare …