Slow Wine 2012, si parte!

  Ci siamo. I lavori di Slow Wine si sono chiusi il 5 settembre. Quest’anno siamo molto orgogliosi della guida che è andata in stampa, perché grazie a un lavoro di cesello da parte della redazione e dei due responsabili dell’editing, offriremo al lettore un’opera molto più matura e riuscita, dal punto di vista linguistico. …

  Le bastò un secondo per riconoscere il cliché. Piccole stonature, durezze difficili da descrivere, e anche da denunciare, eppure palesi, ruvidità inattese. “E’ solo un po’ chiuso”, chiosò calma la sua amica andando a sedersi di là in salotto, “devi avere un po’ di pazienza”. Certo. Peccato che lei la pazienza se l’era già …

Un racconto

  Le bastò un secondo per riconoscere il cliché. Piccole stonature, durezze difficili da descrivere, e anche da denunciare, eppure palesi, ruvidità inattese. “E’ solo un po’ chiuso”, chiosò calma la sua amica andando a sedersi di là in salotto, “devi avere un po’ di pazienza”. Certo. Peccato che lei la pazienza se l’era già …

Piove, meno male

La catastrofe politico-economica nella quale ci hanno fatto cadere riempie di significato l’esclamazione che dopo circa un mese e mezzo di caldo mordace possiamo finalmente urlare «Piove, governo ladro».   Per le uve invece questo tempo rappresenta una sorta di benedizione. La pioggia di metà settembre ha allungato la vendemmia 2011 regalando ai viticoltori un …

Cheese… si parte!

C’è fermento a Bra. Tensostrutture che spuntano come funghi in autunno, monumenti e edifici che ricevono la verniciata finale e pian piano visitatori di tutto il mondo invadono le strade… Cheese è alle porte e per quattro giorno Bra diventerà la capitale degli amanti del formaggio. E meno male che dove c’è formaggio il buon …

La seconda volta di Montalcino

  Forse Montalcino si è salvata per la seconda volta. Il voto espresso il 7 settembre scorso ha decretato la ferma volontà della maggior parte dei produttori di non modificare l’esistente disciplinare del Rosso di Montalcino che vuole questo vino prodotto con sole uve sangiovese.   Montalcino oggi è un borgo splendido dove il tempo pare …

Conrad, Alessandro Baricco e i relitti buoni

  Il circolo Pickwick è stato uno dei programmi televisivi più avvincenti che abbia mai visto. Lo scrittore Alessandro Baricco, nella veste di conduttore, raccontava la storia della letteratura con misura, capacità e sentimento tali, da inchiodarmi allo schermo.     Non scorderò mai il racconto della Follia di Almayer di Joseph Conrad e grazie …

Mica siamo in Francia

  Una mia amica, in visita all’Enoteca Regionale del Barolo presso il Castello Falletti di Barolo ha chiesto gentilmente la carta geografica dei cru di Barolo, pensando che non esistesse luogo più adatto a tale richiesta. La risposta è stata «Cru? Mica siamo in Francia».   ll termine cru, nato in Francia e sempre in Francia …

La festa del Pelaverga

  La storia del vitigno pelaverga si intreccia con quella del piccolo borgo di Verduno, uno dei comuni di Langa più intatti e affascinanti. La leggenda narra che il raro vitigno fosse stato portato nelle colline circostanti Verduno dal Beato Sebastiano Valfré e studiato, nel tempo, dal Re Carlo Alberto nel suo vero e proprio …

Il vino della penisola di Perno

  Esistono alcune sostanziali differenze tra turista e viaggiatore Il turista è colui che prenota, sempre, in anticipo, ha almeno due guide nel trolley, dopo ben quattro giorni in una capitale crede di aver visto e mangiato di tutto e torna ben contento a casa. Il viaggiatore invece non prenota mai, anzi non sa bene …