Torna il Premio Carta Vini Terroir e Spirito Slow: candidate i vostri locali del cuore!

Anche con l’edizione 2024 della Slow Wine Fair torna il Premio Carta Vini Terroir e Spirito Slow, nato dalla collaborazione tra Slow Food e la Milano Wine Week.

Il Premio Carta Vini – Edizione Terroir e Spirito Slow è assegnato da appassionati e professionisti del settore a enoteche, ristoranti, osterie, bistrot, pizzerie che valorizzano i vini di una delle 12 categorie territoriali o tematiche in concorso.

Le migliori selezioni:

  • territoriali (Amarone della Valpolicella, Carso, Etna, Romagna, Champagne, Jura, Portogallo e Rodano);
  • di vini provenienti da vitigni autoctoni, certificati biologici o biodinamici, che spiccano per il rapporto qualità-prezzo, nonché la migliore selezione estera di vini italiani buoni, puliti e giusti.

SCOPRI DI PIÙ SUL SITO DELLA SLOW WINE FAIR E VOTA IL TUO LOCALE DEL CUORE.


Questo articolo è apparso nel Numero #5 della nuova Newsletter Slow Wine, per chi ama il vino buono pulito e giusto.
Se sei interessato a leggere queste notizie in anteprima, iscriviti qui alla newsletter per riceverla nella tua casella di posta ogni mese!