Sei un produttore? Entra nella Slow Wine Coalition con un evento ad hoc!

Il 6 luglio 2021 è nata la Slow Wine Coalition (clicca qui per saperne di più): una rete che ha l’obiettivo di riunire tutti coloro che amano un vino buono, pulito e giusto – la cui produzione rispetta l’ambiente, difende il paesaggio ed è motore di sviluppo culturale e sociale – per creare occasioni di discussione, confronto, promozione per far crescere in consapevolezza la comunità, rafforzando l’economia dei produttori.

Una rete internazionale dalla California all’Argentina, passando per l’Europa e terminando nelle lontane Cina e Australia.

 

Come fare per aderire a questa rete?

 

Se sei un produttore abbiamo creato un format ad hoc per festeggiare il tuo ingresso nella Slow Wine Coalition con un evento che coinvolga anche i vostri clienti e amici. Perché questa rete è aperta non solo ai vignaioli, ma anche ai professionisti del settore e agli appassionati che da anni vi seguono!

Abbiamo realizzato questo brevissimo video che vi racconta di che si tratta!

 

Trovi qui tutte le informazioni per pubblicare il tuo evento sulla piattaforma on line della Slow Wine Coalition.

Che aspetti a questo punto?

Organizza una festa per entrar a far parte della Slow Wine Coalition ed aver anche la possibilità di prendere parte alla Slow Wine Fair.

Presso la Fiera Bologna dal 26 febbraio al 1° marzo 2022, Slow Food ti aspetta per la Slow Wine Fair: una quattro giorni dedicati al mondo del vino che si riconosce nella Coalition, con incontri (conferenze su ambiente, paesaggio e produzione etica), stand espositivi e Laboratori del Gusto con momenti distinti per professionisti e appassionati.

 

Sarà la Terra Madre del vino!

 

Un grande evento che porterà una fortissima ventata di innovazione nel mondo delle Fiere che si deve per forza reinventare. La Slow Wine Fair lancerà un messaggio molto chiaro: il vino è il prodotto agricolo che può contribuire a dare il via alla transizione ecologica, forte del suo potere economico e sociale, divenendo un esempio per le altre filiere.

Partecipare alla prima edizione della Slow Wine Fair sarà quindi un atto ricco di significato e di future implicazioni sul settore che rappresentate con così tanta passione ed entusiasmo.

Per ogni ulteriore informazione contattaci alla mail slowinefair@slowfood.it