Due eventi da non perdere al Vinitaly 2019, targati Slow Wine

Vi segnaliamo due momenti, organizzati dalla nostra redazione, che vi consigliamo di non perdere.

Il primo si svolgerà lunedì 8 aprile alle ore 15 presso la sala convegni dello spazio istituzionale della regione Puglia (Pad 11) e sarà la presentazione vera e propria del volume I Migliori 100 Vini Rosa d’Italia (di cui vi abbiamo parlato ampiamente questa settimana, leggi qui). Sarà l’occasione per affrontare, insieme ai due curatori Giancarlo Gariglio e Fabio Giavedoni, alcune tematiche della guida a partire dal fatto che l’Italia è l’unico mercato evoluto del vino mondiale dove i consumi di questa tipologia stanno scendendo. Come mai? E poi quali sono i territori più vocati? Perché chiamarli vini rosa e non rosati? Come comprenderne la qualità?

Insomma tanti argomenti, che siamo certi potranno anche animare un bel dibattito. Vi attendiamo numerosi! Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

Ma il palinsesto dedicato ai Vini Rosa non si chiude qui. Perché mercoledì 10 aprile alle ore 11.00 presso la sala Iris del Palaexpo (ingresso A1, piano -1) si terrà la Masterclass:

Slow Wine e I 100 Migliori Vini Rosa d’Italia

Attraverso la degustazione di una selezione di 8 etichette (tra quelle premiate dalla guida) si parlerà di questa tipologia e dei migliori terroir del nostro paese. Occasione questa anche per tracciare un bilancio sulla salute della tipologia e per poter, invece, affrontarne le prospettive futuro e i motivi per cui i vini rosa in futuro potranno rappresentare elemento di sviluppo e anche di miglioramento della nostra reputazione enologica all’estero.

Ingresso gratuito su prenotazione scrivendo a: slowine@slowfood.it  o s.ricciardelli@slowfood.it