ReValpo: 7 produttori associati per “un’altra Valpolicella”

ReValpo è un’associazione che unisce sette produttori di vino in Valpolicella, accomunati dalla volontà di riavvolgere il nastro per raccontare una Valpolicella quasi dimenticata e che sta loro a cuore.

Re sta infatti per Rewind, il tasto che, un tempo, portava la musicassetta a ricominciare dall’inizio.

Condividono un’idea di produzione lontana da logiche eccessivamente commerciali, privilegiando al contrario l’identità del proprio territorio di origine e la riscoperta delle varietà autoctone che rischiavano di perdersi, come per esempio la molinara.

Lontani da stili eccessivamente muscolari o basati su un’effimera piacevolezza dettata da un residuo di zucchero eccessivo, sono produttori che rispettano la loro terra mettendo al bando ogni forma di chimica di sintesi, con un atteggiamento sostenibile.

L’associazione – per questi produttori – è diventata un luogo di incontro dove scambiarsi opinioni, dubbi, incertezze, ma anche il piacere delle degustazioni, alla cieca, dove ciascuno si mette in discussione e dove tutti assieme ragionano sulla strada da intraprendere per migliorare la propria produzione.

Elenchiamo in ordine alfabetico i sette produttori:

 

Agricola Montenigo

Via delle Rive, 3°

37141 Montorio (VR)

Tel 345 1442692

www.montenigo.it

 

Antica Valpolicella

Via Lena di Sotto, 1

37022 Fumane (VR)

Tel 333 8036561

www.anticavalpolicella.it

 

Corte Bravi

Via Case Sparse Vaioi, località Gargagnago 8,

37015 Sant’Ambrogio di Valpolicella (VR)

Tel 349 0884720

www.cortebravi.com

 

Il Monte Caro

Via Giovanni XXIII, 14,

37030 Mezzane di Sotto (VR)

Tel 388 8958201

www.ilmontecaro.it

 

Il Roccolo di Monticelli

Via Monticelli

37030 Lavagno (VR)

Tel 333 1504024

www.ilroccolodimonticelli.it

 

Marco Mosconi

Via Paradiso, 5

37031 Mormontea (VR)

Tel 045 6529109

www.marcomosconi.it

 

Terre di Pietra

Via Arcandola, 4

37036 San Martino Buon Albergo (VR)

Tel 328 0849020

www.terredipietra.it

 

Per seguire le attività dell’associazione ci si può collegare con la pagina Facebook https://www.facebook.com/laltravalpolicella/