Online le prime cantine di Slow Wine Fair 2023

Sono le prime adesioni, e i numeri sono estremamente positivi. A Slow Wine Fair 2023 hanno già aderito 286 cantine da tutta Italia.

286 espositori che hanno già confermato la loro presenza alla seconda edizione dell’evento, per affrontare insieme il dibattito sulla crisi climatica, scambiarsi idee e buone pratiche produttive e per farsi portavoce delle necessità di chi lavora già nel rispetto della terra. Tra questi troviamo i produttori che aderiscono alla rete internazionale della Slow Wine Coalition e che portano avanti i princìpi messi per iscritto nel Manifesto Slow Food per il vino buono, pulito e giusto. Tra questi, anche 51 espositori che hanno passato il vaglio della commissione di assaggio.

Dall’Abruzzo al Veneto, ecco i primi nomi delle cantine che hanno già aderito, e che rappresentano un bello spaccato del panorama vitivinicolo italiano che sarà presente alla Slow Wine Fair.

Scopri di più!