Marisa Cuomo

Logo-Negativo BLUMarisa Cuomo

Furore (Sa)

Campania

Tel. 089 830348

www.marisacuomo.com

20 ha – 100.000 bt

 

VITA – Una famiglia al lavoro in una cantina scavata nella roccia, dove lo spazio non è mai abbastanza: Andrea Ferraioli e Marisa Cuomo, i figlio Raffaele e Dorotea hanno il grande merito dell’affidabilità e della costante qualità. Da un lato la conoscenza profonda del territorio sospeso tra il cielo e il mare della Costiera Amalfitana, dall’altro la certosina precisione di Luigi Moio come consulente.

VIGNE – Le vigne attorno alla cantina, ricavate con i terrazzamenti nelle gole e negli anfratti più impensabili, sono uno spettacolo che vale il viaggio, anche solo per provare la minuscola monorotaia che si utilizza per la vendemmia! Il lavoro di ricerca di Andrea è spalmato su tutta la costiera, da Vietri a Furore, appunto. La vigna è esposta a una costante ventilazione, i filari sono baciati dal sole perché guardano quasi tutti a sud, l’allevamento è a spalliera.

 

VINO – Costa d’Amalfi Furore Bianco 2014

Allevato su rocce dolomitiche-calcaree a strapiombo sul mare di Furore, il Costa d’Amalfi Furore Bianco riporta gli inconfondibili odori mediterranei della caratteristica zona di origine; è un vino minerale, agrumato, dalla beva agile e sapida.

VITIGNO – Falanghina, Biancolella

Furore (Sa)

Campania

Tel. 089 830348

www.marisacuomo.com

49 acres – 100,000 bt

 

PEOPLE — A family at work in a cellar carved into the rock, where space is never enough. Andrea Ferraioli and Marisa Cuomo, their children Raffaele and Dorotea have created wines of dependability and consistent quality. Their wines are twofold, made from profound knowledge of a land suspended between the sky and the sea and the painstaking precision of consultant Luigi Moio.

VINEYARDS — The vines are all located around the cellar, settled into terraced vineyards inside gorges and ravines seemingly unthinkable for viticulture. These vineyards are worth the trip in itself, if for no other reason than to try out the minuscule monorail they use for the harvest! Andrea’s research is spread throughout the entire Amalfi coast, from Vietri to Furore. The vines are exposed to constant winds and the vertical trellised vineyards are lapped by the sun, almost all of them enjoy southern exposure.

 

WINE — Costa d’Amalfi Furore Bianco 2014

Grown on cliff of dolomitic-limestone rocks with a sheer drop into the Furore sea, the Costa d’Amalfi Furore Bianco recalls unmistakeable Mediterranean aromas so characteristic of the area of its origin. A mineral driven wine, citrusy, with a deft and sapid drinkability.

VARIETY — Falanghina, Biancolella