Giovanna Tantini

Giovanna Tantini

Castelnuovo del Garda (VR)

tel. 045 7575070

www.giovannatantini.it

12 ha – 35.000 bt

 

VITA – Anima ribelle in una famiglia di avvocati, Giovanna Tantini ha intrapreso il mestiere di vignaiola una ventina di anni fa e da allora non si è mai pentita della scelta fatta, portandola avanti con passione e determinazione. La cantina si trova nel comune di Castelnuovo del Garda, a cavallo tra le Doc Custoza e Bardolino, due vini che Giovanna ama fortemente e che produce seguendo il proprio stile – che racchiude grazia femminile e coraggio – con intelligenza, al di là delle mode del mercato.

 

VIGNE – Negli 11 ettari di proprietà Giovanna cura ogni fase della lavorazione dell’uva, con una gestione dei vigneti molto scrupolosa e fatta completamente a mano, per limitare gli attacchi fogliari e i trattamenti inutili. La selezione vendemmiale, così come la pulizia del tralcio, sono minuziose e avvengono attraverso ripetuti passaggi in vigna. I terreni argillosi e ricchi di detriti fossili, tipici dell’entroterra morenico del lago di Garda, donano al vino grande sapidità.

Giovanna cura ogni fase della lavorazione dell’uva. La gestione degli 11 ettari di vigneto è molto attenta e avviene completamente a mano per limitare gli attacchi fogliari ed evitare trattamenti inutili. La selezione vendemmiale, così come la pulizia del tralcio, sono scrupolose. I terreni sono tipici dell’entroterra morenico del lago di Garda, argillosi, ricchi di detriti fossili: donano al vino grande sapidità.

 

_____

Castelnuovo del Garda (VR)
tel. 045 7575070
www.giovannatantini.it
29 ac – 35,000 bt

PEOPLE – A rebel spirit in a family of lawyers, Giovanna Tantini began working as vintner about 20 years ago, and has never regretted her decision. On the contrary, she’s as passionate as determined as ever. The cellar is in the commune of Castelnuovo del Garda, which straddles two DOCs, wines that Giovanna adores and produces according to her own style, intelligently and without yielding to market trends.

VINEYARDS – On her 25 acres of land, Giovanna oversees every stage of production, managing the vineyards scrupulously and completely by hand to contain leaf diseases and pointless treatments. Like cane pruning, harvest selections are painstaking and involve repeated visits to the vineyards. The clay soils rich in fossil debris are typical of the morainal hinterland of Lake Garda and give the wines rich flavor.