Un’estate al mare? Ma anche in montagna! Ecco gli appuntamenti della Slow Week

“Un’estate al mare: voglia di remare, fare il bagno al largo e vedere da lontano gli ombrelloni – oni – oni…”, cantava Giuni Russo.

Ma chi l’ha detto che la nostra (e vostra) estate debba essere necessariamente al mare? E se fosse al fresco dell’aria di montagna (o di collina)? O in campagna? O addirittura a bere birra nelle sere d’estate, all’ombra di qualche storica dimora?

Questo e molto altro c’è nella nostra Slow Week, vissuta sulle strade di Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Marche, Toscana, Lazio, Campania, Puglia e Sicilia per farvi vivere tante giornate all’insegna della sostenibilità e della biodiversità agroalimentare per tutte e tutti! Gli appuntamenti proposti sono tra gli obiettivi del progetto “Slow Food in Azione: le comunità protagoniste del cambiamento – Fase 2” promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Ricordate inoltre che essere soci Slow Food conviene sempre: sconti nei Mercati della Terra e nei locali amici, riduzioni sulle quote d’ingresso agli eventi di Condotta e nazionali e molto altro. Associatevi qui e scoprite qui tutti i vantaggi!

Non dimenticate infine la raccolta fondi destinata alle Comunità Slow Food in Ucraina. Molti membri della rete sono contadini e allevatori e stanno facendo il possibile per non lasciare le loro terre e gli animali. In Ucraina ci sono 12 comunità Slow Food, 19 cuochi dell’Alleanza, 21 prodotti nell’Arca del Gusto e altri 50 già selezionati e pronti per essere catalogati. Slow Food ha risposto attivando una raccolta fondi per sostenere economicamente le loro necessità. Ecco qui tutte le info: https://bit.ly/UcrainaSF. Aiutiamoli affinché il cibo possa essere un ponte verso la pace.

Piemonte

Verbania

Lunedì 18 luglio alle 11 la Vice presidente Slow Food Italia, Roberta Billitteri, partecipa al ristorante “Piccolo Lago” di Verbania alla presentazione della Comunità Slow Food per il pesce delle Alpi e Prealpi occidentali. L’ingresso è libero, previa prenotazione al numero 3385829273 o via e-mail all’indirizzo info@lagentedilago.com.

Bra (Cuneo)

Giovedì 21 luglio presso il cortile dell’Osteria del Boccondivino di Bra appuntamento con la Condotta Slow Food Bra e il grande pinzimonio degli ortaggi di stagione. Ma anche con frittatine, insalata di farro, formaggi, pesche con amaretti e cioccolato, gelato, vini e caffè. Il tutto a 30 euro per i soci Slow Food (35 per i non soci). Prenotazione obbligatoria.

 

Lombardia

Padernello (Brescia)

Torna a Padernello, nella Bassa Bresciana, l’appuntamento con il Mercato della Terra. Sabato 16 luglio l’appuntamento al Castello è però in serata, a partire dalle 18:30. Qui, solo per chi prenoterà in tempo, sarà possibile cenare dalle 19:30 con i prodotti del Mercato della Terra preparati dai Cuochi dell’Alleanza Slow Food Lorenzo Econimo e Claudio Zani (cuochi erranti), Silvia Loda e Simone Bianchetti dell’Osteria Finil del Pret di Comezzano-Cizzago, Daniele Provezza della Dispensa Franciacorta di Torbiato di Adro.

 

Milano

Sabato 16 luglio dalle 9 alle 14 torna il consueto appuntamento settimanale con il Mercato della Terra di Milano alla Fabbrica del Vapore (via Procaccini, 4).

Bergamo

Anche sabato 16 luglio dalle 8:30 alle 13 non dimenticate di fare visita al Mercato della Terra di Bergamo al Sentierone.

Serle (Brescia)

Mercoledì 21 luglio appuntamento al Castello di Serle (650 metri slm) per cercare un po’ di fresco e ritrovare la qualità e il gusto espresso dalle preparazioni della cucina di Lorena. La proposta di degustazione prevede lo Spiedo estivo, un omaggio affettuoso all’indimenticato cuoco Vittorio Fusari, un modo per cercare di continuare il percorso che ci ha sempre indicato: una cucina vicina ai produttori del territorio, con uno sguardo al piacere e alla salute.

 

Trentino Alto Adige

Tonadico (Primiero di San Martino di Castrozza – Trento)

In programma ogni giovedì dalle 16 alle 19 a Tonadico, uno dei cinque municipi che formano il comune di Primiero di San Martino di Castrozza, il Mercato della Terra di Primiero. Per l’occasione, il forno comunitario sfornerà pane per accompagnare aperitivi con i prodotti del Mercato. Non mancheranno presentazioni di libri e conferenze.

 

 

Lavarone (Trento)

Sabato 16 luglio dalle 10:30 alle 18 edizione speciale del Mercato della Terra di Slow Food Terre Alte al Lago di Lavarone: un’occasione per scoprire il territorio degli Altipiani Cimbri e incontrare moltissimi produttori di cibo buono, pulito e giusto. Formaggi, vino, birra, confetture, frutta e verdura, erbe e miele: per una spesa genuina e a km zero in uno dei luoghi più belli del Trentino.

Terragnolo (Trento)

Sabato 16 luglio alle 11 presso l’antica segheria veneziana di Terragnolo (frazione Sega) il climatologo e divulgatore Luca Mercalli presenta “Salire in montagna”, un dialogo su ambiente alpino e cambiamenti climatici organizzato dalla Condotta Slow Food Valle dell’Adige e Alto Garda in collaborazione con i Volontari del Punto Lettura di Terragnolo. Ingresso libero, aperitivo incluso.

 

Marche

Sirolo (Ancona)

Venerdì 15 luglio dalle 16 presso il ristorante Elis Marchetti Conero Golf Club di Sirolo appuntamento con il piccolo mercato dei prodotti “buoni puliti e giusti” della Condotta Slow Food Ancona e Conero.

A seguire nella spettacolare location esclusiva, immersa nella natura del Parco del Conero dai colori suggestivi, si potrà partecipare alla cena, che verrà realizzata con i prodotti dei produttori Slow Food proposti in ricette dello chef Marchetti. Per prenotazioni: 3335980085 (Elis).

Sant’Elpidio a Mare (Fermo)

Venerdì 15 e sabato 16 luglio, se avete voglia di birra, non lasciatevi scappare la presentazione regionale per le Marche della Guida alle Birre d’Italia organizzata dalla Condotta Slow Food del Fermano in collaborazione con Slow Food Marche. L’appuntamento è a Sant’Elpidio a Mare, presso “In old bar we trust”. La presentazione è una grande degustazione con tutti e 17 i birrifici marchigiani segnalati dalla Guida e “raccontati” attraverso due giorni di musica live, laboratori e food truck. Per info e prenotazioni: 3401442869.

Toscana

Pistoia

Martedì 19 luglio alle 19:30 la Condotta Slow Food Pistoia ci invita a un aperitivo con i Presìdi Slow Food dell’Alta Toscana. Qui sarà possibile degustare la Mortadella di Prato, il Pecorino al latte crudo delle montagne pistoiesi, il Prosciutto Bazzone della Garfagnana e il Pomodoro canestrino di Lucca ma anche i formaggi di Erika, pastora dell’Orsigna e la Mondiola della Garfagnana. I prodotti saranno utilizzati anche per comporre una appetitosa panzanella. La degustazione sarà accompagnata dal vino Rosè “Caprone” della Fattoria Betti e da altri vini della Cantina della condotta. L’evento si svolgerà nella Caffetteria del Centro culturale il Funaro. Per partecipare all’evento i soci Slow Food pagano 12 euro (14 euro per i non soci).

 

Lazio

Castelnuovo di Farfa (Rieti)

Sabato 16 Luglio al mulino Farfarina di Castelnuovo di Farfa sarà proposta una giornata all’insegna del cibo bio e locale. La Condotta Slow Food vi aspetta per un’apericena, uno spettacolo e un ricco mercato agricolo e artigiano.

Genzano di Roma (Roma)

Sabato 16 luglio dalle ore  18 alle 19:30 nello spazio Slow Food all’interno del Castelli Beer Festival si terrà il secondo appuntamento, condotto da Andrea Russo, gastronomo e formatore, dedicato all’assaggio e al racconto dei Presìdi del Lazio, abbinati a birre e vini. La quota di

Partecipazione è di 10 euro per i soci Slow Food (12 euro per i non soci). Info e prenotazioni: 3476402653 (Tony) – 3351304184 (Mauro) oppure via e-mail all’indirizzo slowfoodvelletrigenzano@gmail.com

Domenica 17 luglio, partendo dal centro storico di Genzano di Roma alle 8:30, attraverso un sentiero sulle colline che costeggiano il Lago di Nemi, la Condotta Slow Food Velletri e Genzano propone una camminata di 7,5 km per un totale di circa 3 ore – merenda compresa – verso una destinazione ricca di fascino e bellezza: il Fontanile di Fontan Tempesta. Cosa portare: scarpe da trekking (obbligatorie), zaino, cappello, crema solare, almeno 1 l d’acqua. Al ritorno, presso il Parco dell’Olmata, sarà possibile degustare buon cibo preso gli stand dello street food all’interno del Castelli Beer Festival. È compresa nel costo del ticket la degustazione di una birra artigianale a scelta. La quota di partecipazione è di 12 euro per i soci Slow Food (15 euro per i non soci). Info e prenotazioni: 3334846524 (Giulio) – 3476402653 (Tony) oppure via e-mail agli indirizzi giulio.ferrante@lupotrek.it e slowfoodvelletrigenzano@gmail.com. 

Roma

Sabato 16 luglio la sede di Slow Food Roma ci aspetta, inoltre, come ogni sabato, alle 18 con il consueto Aperitivo in Bottegas.

Frascati (Roma)

In piazza della Porticella a Frascati sabato 16 luglio torna l’appuntamento con il Mercato della Terra.

Monteporzio Catone (Roma)

In piazzale don Milani a Monteporzio Catone domenica 17 luglio torna l’appuntamento con il Mercato della Terra delle Terre Tuscolane.

Rocca Prioria (Roma)

Come ogni martedì, anche il 19 luglio a Rocca Prioria, in piazzetta Parco Dandini appuntamento con il Mercato della Terra.

Alvito (Frosinone)

Martedì 19 e mercoledì 20 luglio al Teatro comunale di Alvito si inaugura il ciclo di incontri “Diritti, sviluppo e ruralità: la forza collettiva delle donne”, organizzato dal CREA – Centro di ricerca Politiche e Bioeconomia, nell’ambito della Rete Rurale Nazionale. Ospite dell’evento la Presidente di Slow Food Italia Barbara Nappini martedì 19 luglio alle ore 16. L’incontro di apertura “Sviluppo, ruralità e diritti: questione di genere” è dedicato ai percorsi di empowerment a livello locale e alla riflessione comune tra cittadini, policy maker, enti locali, partenariati di sviluppo locale, centri di ricerca e associazioni della società civile sulle nuove dinamiche di cambiamento che attraversano le aree rurali e sul loro impatto sulle condizioni di vita e di lavoro delle donne.

 

Campania

Pietraroja (Benevento)

Sabato 16 e domenica 17 luglio al Castello di Pietraroja appuntamento con Custodiamoci: esperienze, visite in azienda, escursioni, laboratori e buon cibo a cura della Condotta Slow Food Valle Telesina e della Comunità Slow Food degli agricoltori custodi del Monte Mutria. Per informazioni: 3298665750 (Giovanni).

 

Roccadaspide (Salerno)

Sabato 16 luglio, a partire dalle 17, presso l’Agriturismo Carretiello di Roccadaspide ritorna “Una serata sull’aia”, un evento speciale che ricorda il lavoro contadino nei campi di grano e la trebbiatura del grano con i mezzi agricoli degli anni ‘50. Ad accogliere gli ospiti, sarà Antonio che racconterà della mietitura fatta a mano, con mietilegatrice e mietitrebbiatrice. Di come avveniva la “pisatura” del grano con animali, trebbia da aia, trebbiatrici e mietitrebbia. E poi la dimostrazione di trebbiatura con trebbia “vintage” anni ’50, degli utensili per la trebbiatura e, per finire, immancabile momento di convivialità accompagnato dal suono dell’organetto. La quota di partecipazione per i soci Slow Food è di 30 euro (33 euro per i non soci)

 

Nola (Napoli)

Domenica 17 luglio dalle 9 alle 13 torna a Nola il Mercato della Terra nei giardini della Villa Comunale. Ultimo appuntamento con la spesa sostenibile di Slow Food prima della pausa estiva per scoprire la biodiversità del territorio. Sui banchi del Mercato si troveranno prodotti locali, freschi e rigorosamente della stagione estiva: pomodori, melanzane, zucchine, papaccelle, albicocche, pesche, miele, succhi e confetture artigianali, uova biologiche, pane e farine di grani antichi, olio extravergine di oliva, vini e tanto altro ancora. I prodotti sono presentati da chi li produce, rispettano l’ambiente e il lavoro dei contadini, proposti a prezzi equi, sia per chi compra che per chi vende.

Puglia

Martina Franca (Taranto)

Domenica 17 luglio dalle 18 alle 23 all’arena Villa Carmine di Martina Franca torna l’appuntamento con il Mercato della Terra. Aperto dal suono del campanaccio, il Mercato ospiterà i produttori di “cibo genuino”, come recita il claim. Alle 20:30 invece Antonella Colucci e Piero Angelini presentano il loro libro per famiglie “FFF Facile Fast Food – Lo strano caso delle orecchiette e del capocollo”. Dalle ore 22 invece musica e divertimento con la band dei Rock Star.

Sicilia

Gibellina (Trapani)

Mercoledì 20 luglio dalle 17 alle 21 al Museo del Grande Cretto di Gibellina ha inizio “Il Buon Abitare”, un ciclo di lectures sul progetto contemporaneo. Il primo appuntamento è con lo studio Geza Gri e Zucchi Architettura. L’incontro è organizzato in collaborazione con la Comunità Slow Food per la valorizzazione dell’Alto Belice.

Lentini (Siracusa)

Sabato 16 luglio, a Lentini torna poi come ogni sabato, dalle 8 alle 12:30 in Piazza Umberto il Mercato della Terra.