Tutti a Scuola… di cucina

La Scuola di Cucina di Pollenzo, ideata dall’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche in collaborazione con Slow Food, propone due Corsi di cucina Slow: un Master in Cucina popolare italiana di qualità (in lingua italiana) e un Master in the Slow Art of Italian Cuisine (in lingua inglese). I corsi, della durata di un anno ciascuno, propongono un modello didattico originale e innovativo, che mette al centro la Cucina come passione, condivisione e piacere. I punti che contraddistinguono la Scuola sono:

–        L’acquisizione delle tecniche di cucina attraverso la conoscenza dei prodotti e la loro filiera.

–        Alternanza tra lezioni teoriche e pratiche in sede a Pollenzo ed esperienze di tirocinio formativo in osterie e ristoranti.

–        Condivisione delle esperienze, dei piatti e delle ricette sperimentate nelle osterie e nei ristoranti sotto la guida degli chef Unisg.

–        I viaggi didattici: gli studenti vedono, studiano e assaggiano in loco i prodotti.

–        Le testimonianze di produttori, artigiani e ristoratori italiani.

–        Le lezioni pratiche saranno tenute dagli chef Unisg, da numerosi cuochi stellati e dai cuochi delle Osterie che da anni collaborano con Slow Food e che daranno una loro interpretazione sui prodotti.

I Corsi di cucina Slow sono gli unici in Italia a rilasciare un diploma di Master di primo livello con 60 CFU ai laureati o un attestato di frequenza e un certificato del bilancio delle competenze acquisite agli altri partecipanti.

 

Per maggiori info: www.unisg.it/la-scuola-di-cucina-di-pollenzo

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • SiNo