Eventi & News

Le “chiocciole” della Toscana

Autunno, con le prime piogge escono le chiocciole.

Per il popolo Slow è il momento di sapere ch ha conquistato la “chiocciola”, della guida Slow Food alle Osterie d’Italia 2020,un riconoscimento dato dai soci recensori che non premia solo la buona cucina ma anche la cucina attenta al territorio, alle stagioni, alla provenienza delle materie prime.

La guida verrà presentata ufficialmente il 16 settembre e già dal 17 arriva in libreria l’iconica guida dello star bene a tavola firmata Slow Food Editore, più ricca, più comoda, più di servizio. Per celebrare l’importante anniversario, Osterie d’Italia 2020 si presenta con una rinnovata veste grafica e un formato leggermente ridotto, ideale da portare in valigia, in borsa oppure nel portaoggetti dell’auto.

Ecco il “cesto” della Toscana.

 

Toscana

Aiuole – Arcidosso (Gr)

Antica Fattoria del Grottaione – Castel del Piano (Gr)

Antico Ristoro Le Colombaie – San Miniato (Pi)

Belvedere – Monte San Savino (Ar)

Buatino – Lucca

Buonumore – Viareggio (Lu)

Caveau del Teatro – Pontremoli (Ms)

Da Burde – Firenze

Da Roberto Taverna in Montisi – Montalcino (Si)

I Diavoletti – Capannori (Lu)

Il Cibreo Trattoria – Firenze

Il Conte Matto – Trequanda (Si)

Il Grillo è Buoncantore – Chiusi (Si)

Il Tirabusciò – Bibbiena (Ar)

L’Oste Dispensa – Orbetello (Gr)

La Burlanda – Fosdinovo (Ms)

La Lina – Bagnone (Ms)

La Solita Zuppa – Chiusi (Si)

La Tana degli Orsi – Pratovecchio Stia (Ar)

La Tana dei Brilli – Massa Marittima (Gr)

La Taverna del Pian delle Mura – Castiglione dOrcia (Si)

Mangiando Mangiando – Greve in Chianti (Fi)

Oste Scuro – Grosseto (Gr)

Osteria da Mi Pa’ – Capannori (Lu)

Osteria del Teatro – Cortona (Ar)

Piccola Trattoria Guastini – Torrita di Siena (Si)

Sbarbacipolla Biosteria – Colle di Val d’Elsa (Si)