SANGIOVESE

SANGIOVESE

Sicuramente uno dei vitigni italici più importanti: la sua storia sembra avere origine in epoca etrusca con il nome di sangius Jovis, sangue di Giove. Notizie certe risalgono al Cinqucento e testimoniano che le sue radici affondano nel territorio dell’Appennino centrale compreso tra Umbria, Marche, Romagna e Toscana.

Il Sangiovese è vino che tende a una forte variabilità intra-varietale tra i vari biotipi, questo comporta caratteristiche morfologiche della pianta sensibilmente differenti. Ci limiteremo a riportare i due grandi gruppi nei quali è stato classificato dall’Istituto Sperimentale per la Viticoltura di Conegliano: il Sangiovese Piccolo e il Sangiovese Grosso (la cui differenza sta nella maggiore o minore grandezza dell’acino). Del gruppo dei primi fanno parte il Nobile di Montepulciano e il Morellino di Scansano; del gruppo dei secondi fanno parte, tra gli altri, il Brunello, il Romagnolo ed il Marchigiano.

 

This is absolutely one of the most important italian wines: its history seems to start in the Etruscan era when it was called sangius Jovis, Jupiter’s blood. More certain information dates back to the 15th century and attest to the fact that its roots lay in the central Apennines, including the Umbria, Marche, Romagna, and Tuscan regions. Sangiovese is a wine that tends towards great inter-varietal variability among various biotypes, which gives the plant sensibly different morphological characteristics. We will limit ourselves to two large groups in which it has been classified by the Experimental Institute for Viticulture of Conegliano: small and large Sangiovese (the difference being the different sizes of the grapes). The first group includes Nobile di Montepulciano and Morellino di Scansano, while the second includes Brunello, Romagnolo, and Marchigiano, among others. 

 

Vini a base sangiovese

Camigliano, Rosso di Montalcino 2012

Cav. G.B. Bertani, Secco Bertani Original Edition 2011

– Corzano e Paterno, Terre di Corzano Chianti 2012

– Col d’Orcia, Rosso di Montalcino 2012

– Ferrari/Lunelli, Montefalco Rosso Ziggurat 2010

– Fattoria Rodano, Chianti Classico 2011

La Spinetta, Rosé di Casanova 2014

Lamole di Lamole, Chianti Classico 2012

Lungarotti, Torgiano Rosso Rubesco 2011

Petra, Ebo 2012

Silvio Nardi, Rosso di Montalcino 2013

Tenuta Castelbuono, Montefalco Rosso Ziggurat 2013

– Vignavecchia, Chianti Classico 2012

Villa Venti, Romagna Sangiovese Longiano Sup. Primo Segno 2011