GRIGNOLINO

GRIGNOLINO

Il Grignolino è vitigno originario delle colline del Monferrato tra Asti e Casale, dove ha mantenuto la sua area d’elezione pressoché esclusiva. Il nome pare derivi da un termine dialettale astigiano, gnignòle, con il quale si indicano i vinaccioli di cui è ricco l’acino di questa varietà. In passato molto diffuso (il massacro fillosserico non lo ha risparmiato), oggi appena l’1% della superficie vitata del Piemonte è dedicata al Grignolino. Per un’adeguata maturazione e colorazione di queste uve è necessaria una buona esposizione unita a suoli asciutti e sabbiosi.

 

Grignolino is originally from the hills of Monferrato, between Asti and Casale, where it is nearly the exclusive variety grown. This vine’s name seems to come from a word in the dialect of Asti, gnignòle, which stands for the seeds that these grapes are full of. In the past this variety was extremely widespread (the phylloxera massacre did not spare it), but today only one percent of the entirety of Piedmont’s vineyards is dedicated to Grignolino. In order to mature and color completely, these grapes require lots of sunlight and soil that is both dry and sandy.

 

Vini a base grignolino

Braida, Grignolino d’Asti Limonte 2014