GLERA – Prosecco

GLERA – Prosecco

Già nel XV secolo era diffusa nelle colline attorno a Conegliano una fiorente viticoltura, ma bisogna aspettare il 1773 perché il Prosecco venga citato per la prima volta tra i vitigni coltivati in quella zona. Storicamente presente in quasi tutte le province del Veneto, la terra d’elezione è certamente il Trevigiano (in particolare le colline che congiungono Conegliano a Valdobbiadene).

Vitigno rustico e vigoroso, è possibile trovare piante che hanno anche un secolo di vita. Questo vitigno si presta molto bene alla spumantizzazione così come all’ottenimento di vini fermi leggeri e fruttati.

 

There was a flourishing wine growing operation in the hills around Conegliano as early as the 15th century, but it is not until 1773 that Prosecco is cited for the first time among the grape varieties cultivated in that area. Historically present in almost all of the provinces in the Veneto region, the best land for this variety is definitely the area around Treviso (and in particular the hills that connect Conegliano with Valdobbiadene). It is possible to find this rustic and vigorous variety that is a century old. This grape is particularly suited to making sparkling wines, but it is also wonderful for light and fruity still wines.

 

Vini a base glera

Andreola, Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Dirupo

Santa Margherita, Valdobbiadene Prosecco Sup. Extra Dry 52 2014

– Serafini/Vidotto, Asolo Prosecco Sup. Extra Dry Bollicine di Prosecco

Sorelle Bronca, Valdobbiadene Prosecco Sup. Brut