GARGANEGA

GARGANEGA

È certamente la varietà a bacca bianca più importante della provincia di Verona, tradizionalmente parte dei vini più rinomati della zona. Dà ottimi risultati su terreni sia calcarei sia vulcanici.

Il grappolo è di taglia grande e forma cilindrico-piramidale, può essere lungo anche più di 25 centimetri e superare i 500 grammi di peso. L’acino ha buccia non molto spessa ma coriacea, pruinosa e di colore giallo che diventa ruggine a maturazione avanzata. Sia in purezza sia unita ad altre uve, può dare origine a vini bianchi che riescono a esprimersi al meglio anche dopo un decennio di vita.

 

This is certainly the most important variety of white grapes in the Verona province, traditionally part of the most renowned wines from the area. This vine grows wonderfully on both volcanic and limestone areas. The clusters are large and have a cylindrical-pyramid form, and can grow up to 25 centimeters long and more than 500 grams in weight. The individual grapes have somewhat thin skins that however are tough, waxy and yellow that turns more towards a rusty color when close to maturation. Both as a single grape wine and in mixed wines this variety can be used to make products that are still at their best even after a decade.

 

Vini a base garganega

– Cav. G.B. Bertani, Soave Vintage Edition 2012

Domenico Cavazza, Gambellara Classico Bocara 2014

– Monte del Frà, Custoza 2014

Prà, Soave Classico Otto 2014