GAMBA DI PERNICE

GAMBA DI PERNICE

Ufficialmente riconosciuto come Imperatrice dalla gamba rossa, il vitigno Gamba rossa o Gamba di Pernice, deve il suo nome alla forma e al colore rosso vivo del raspo che, prima dell’invaiatura, ricorda proprio le zampe di pernice. Vitigno raro, sopravvissuto tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento all’ondata di fillossera che colpì alcune zone del Piemonte, è stato riportato a nuova vita negli ultimi anni.

Questa varietà di vite, tipica del sud Astigiano, è particolarmente radicata nei comuni di Calosso, Costigliole d’Asti e Canelli.

Vini a base gamba di pernice

Villa Giada, Gamba di Pernice 2011