Slow Wine Oregon – J. Christopher Wines

Slow Wine debutta in Oregon!

Dopo lo “sbarco” di Slow Wine in California lo scorso anno, la grande novità nell’edizione 2019 della guida Slow Wine English Version è l’inserimento di 50 cantine dell’Oregon, secondo stato vitivinicolo degli States, oltre all’ampliamento della guida californiana con oltre 50 nuove aziende.

Grazie al lavoro di un team di esperti degustatori, scrittori e giornalisti americani di grande talento che durante l’estate e l’autunno 2018 hanno visitato un gran numero di produttori che si sono recati personalmente presso molte aziende della West Coast, è stato possibile riproporre anche negli Stati Uniti il modello di lavoro che connota la nostra guida: il rapporto diretto con i produttori, le visite in tutte le realtà recensite, le degustazioni alla cieca con tutto il team che si confronta allo stesso tavolo.

Abbiamo pensato di riproporre qui le traduzioni italiane di alcune aziende americane per omaggiare l’uscita della guida ed informarvi sulle realtà più interessanti di due regioni che sempre di più si stanno posizionando tra le grandi realtà del vino internazionale.

 

J. CHRISTOPHER WINES 

Newberg (OR)

17150 NE Hillside Dr.

tel. (503) 554-9572

www.jchristopherwines.com

info@jchristopherwines.com

8,5 ha – 60.000 bt

 

VITA

Jay Somers era ancora un produttore di birra quando assaggiò per la prima volta un Volnay Champans del Domaine Marquis d’Angerville, perdendo definitivamente la testa per la Borgogna. Come dice Somers, «in 30 secondi la mia vita è cambiata». Jay inseguì quindi il suo nuovo sogno, vendemmiando prima ad Adelsheim Vineyard e lavorando poi con Cameron Winery per 5 anni, dove nel 1996 iniziò a produrre i propri vini a nome J. Christopher. Nel 2004 nacque l’amicizia con l’enologo tedesco Ernst Loosen, a cui seguirono una partnership e un investimento multi-millionario grazie al quale, nel 2009, acquistarono una nuova cantina e un secondo vigneto poco fuori Newberg. L’altro partner di Jay, sul lavoro e nella vita, è Ronda Newell Somers.

 

VIGNE

Il vigneto di proprietà di J. Christopher, Appassionata, si trova nell’AVA Chehalem Mountains dove il terreno roccioso è composto da 11 diversi tipi di suolo. Poiché Somers si rifiutò di estirparle per fare il posto ad altre viti, nel podere si trovano anche alcune maestose querce bianche dell’Oregon, mantenute per ragioni estetiche e ambientali. J.Christopher acquista gran parte delle uve da altri vigneti nelle AVA di Chehalem Mountains, Eola-Amity e Dundee Hills.

 

 

VINI

Il Medici Vineyard Pinot Noir 2015 ha una struttura tannica importante e grande acidità, con note di caffè e frutti rossi al naso, accompagnati da sentori di midollo e di amarene. L’Abbey Ridge Vineyard Pinot Noir 2015 (Grande vino) denota la grande statura di questo “Oregon Grand Cru” sulle Dundee Hills: è una cornucopia di amarene, piacevolmente terroso e umami.

 

VINO SLOW

Croft Vineyard Sauvignon Blanc 2016

Somers è un enologo dal tocco minimalista, che produce vini complessi come un assolo di Miles Davis prima degli anni ’70; il suo Sauvignon è “cool” e fresco come Coltrane grazie alla sua mineralità à la Sancerre, dalle note erbose, una vivace acidità e sentori di frutti tropicali.

 

 

FERTILIZZANTI compost, manure

FITOFARMACI copper and sulfur

DISERBO mechanical

LIEVITI commercial cultured yeasts, spontaneous fermentation

UVE purchase 75%

CERTIFICAZIONE none