Slow Wine 2021: i TOP WINES della Puglia

Come anticipato qualche giorno fa (leggi per intero il post cliccando qui) in Slow Wine 2021 ci sono dei cambiamenti sostanziali nella scheda di descrizione dei vini e nei criteri di selezione delle migliori etichette da segnalare al pubblico.

Per ogni regione italiana abbiamo redatto una lista di quelli che abbiamo denominato TOP WINES, ovvero il meglio della produzione, assaggiata durante le nostre degustazioni, espressa da quei territori.

All’interno della lista TOP WINES troverete anche l’indicazione dei VINI SLOW – ovvero quelli che, oltre ad avere una qualità organolettica eccellente, riescono a condensare nel bicchiere caratteri legati a territorio, storia e ambiente – e dei VINI QUOTIDIANI, ovvero quelle etichette che si possono acquistare in enoteca ad un prezzo massimo di 12 euro, nonché altri vini di altissima qualità che non rientrano in queste due ultime categorie ma che ci sembrava opportuno segnalare.

Abbiamo abolito, infine, la definizione di GRANDE VINO che, come recitavano le guide passate, era attribuita a quelle “bottiglie eccellenti sotto il profilo organolettico”.

 

Tutti gli appassionati di vino, intenditori e slowiners hanno la possibilità di acquistare una “mistery box” con all’interno 6 bottiglie delle cantine premiate da Slow Wine 2021 + una copia della nostra guida.

Per saperne di più e approfittare di questa occasione clicca qui.

 

Qui di seguito la lista (in ordine alfabetico) dei 38 TOP WINES della Puglia!

 

Armécolo 2018, Castel di Salve    VINO QUOTIDIANO
Cacc’e Mmitte di Lucera 2017, Agricole Alberto Longo
Cacc’e Mmitte di Lucera Caporale 2017, Agricola Paglione    VINO SLOW
Cacc’e Mmitte di Lucera Motta del Lupo 2019, Paolo Petrilli    VINO QUOTIDIANO
Castel del Monte Nero di Troia Armentario Ris. 2014, Cantine Carpentiere    VINO SLOW
Castel del Monte Nero di Troia Romanico 2017, Ognissole – Tenuta di Cefalicchio    VINO SLOW
Castel del Monte Nero di Troia Violante 2018, Rivera    VINO QUOTIDIANO
Castel del Monte Rosso Parco Grande 2019, Giancarlo Ceci    VINO QUOTIDIANO
Crae 2018, Cantine Tre Pini    VINO QUOTIDIANO
Crusta 2016, Casa Primis    VINO SLOW
Es 2018, Gianfranco Fino    VINO SLOW
EstRosa 2019, Pietraventosa    VINO SLOW
Gioia del Colle Primitivo Lavarossa 2017, Giuliani    VINO QUOTIDIANO
Gioia del Colle Primitivo Ris. 2017, Plantamura    VINO SLOW
Girofle 2019, Garofano Vigneti e Cantine    VINO QUOTIDIANO
Il Melograno 2019, Cantina La Marchesa    VINO QUOTIDIANO
Il Prodigo 2019, Natalino Del Prete    VINO QUOTIDIANO
Il Sale della Terra 2016, Antica Enotria    VINO SLOW
L’Insolito 2019, Michele Biancardi    VINO QUOTIDIANO
Locorotondo Antico 2019, I Pàstini    VINO QUOTIDIANO
M. Cl. Gran Cuvée XXI Secolo 2014, d’Araprì    VINO SLOW
Metiusco Rosato 2019, Palamà
Mjere Rosso Selezione Limitata 2015, Michele Calò & Figli    VINO SLOW
Nardò Rosso Danze della Contessa 2019, Alessandro Bonsegna    VINO QUOTIDIANO
Nero di Troia 2017, Antica Enotria    VINO QUOTIDIANO
Novantino 2019, Vinicola Savese    VINO QUOTIDIANO
Old Vines 2017, Morella    VINO SLOW
Ostuni Bianco Signora Nina 2019, Greco    VINO QUOTIDIANO
Patriglione 2015, Cosimo Taurino
Primitivo 2018, Amastuola    VINO QUOTIDIANO
Primitivo di Manduria Ventesima Vendemmia Ris. 2014, Attanasio
Primitivo Sinfarosa Zinfandel 2018, Felline
Rosa del Golfo 2019, Rosa del Golfo    VINO QUOTIDIANO
Salice Salentino Rosato Le Pozzelle 2019, Francesco Candido    VINO QUOTIDIANO
Spinello dei Falconi 2019, Cupertinum – Cooperativa di Copertino    VINO QUOTIDIANO
Susumaniello 2018, Vallone    VINO QUOTIDIANO
Taranta 2019, Vetrère    VINO QUOTIDIANO
Tenuta Vignali 2018, Torre Ospina    VINO QUOTIDIANO

 

 

L’edizione 2021 della guida Slow Wine è pronta, dal 14 ottobre sarà in libreria!