Palari-Faro Palari 2005

PalariIl Faro Palari 2005 è un vino straordinario. Avevo già sentito parlare della mirabolante espressione di questa vendemmia e assaggiarla ha confermato in pieno la fama che l’ha preceduta. Il vino è il fiore all’occhiello della cantina della famiglia Geraci che coltiva 7 ettari di vigna terrazzata, situata sulle alture di Messina.

 

Il tratto distintivo della produzione aziendale è da sempre la ricerca di finezza unita alla territorialità, obiettivi espressi grazie a misura enologica e valorizzazione dei vitigni autoctoni. Nella mia memoria degustativa l’annata 1998 era il vertice qualitativo raggiunto, fino a ieri sera, quando il 2005 assaggiato alla cieca ha stupito tutti i commensali per classe assoluta e integrità gustativa.

 

Profumi speziati di pepe con note di zafferano e cassis unite a sentori di terra e cuoio. Palato articolato e inarrestabile con perfetta acidità e compiutezza tannica a corroborare un corpo pieno di sapore. Alla cieca si è detto. Infatti è stato impervio collocare questo vino. Si pensava a Piemonte o Toscana, banalmente ne sono consapevole, ma quel carattere leggiadro e complesso, aereo e allo stesso tempo materico può essere rintracciato solo nei migliori terroir del mondo.

Fabio Pracchia

Immagine tratta da Google