La Banca del Vino: eventi in settimana

Si apre una settimana ricca di eventi per il mondo che gravita intorno alla Banca del vino. Ecco a seguito qualche dettaglio sugli eventi a Milano e Pollenzo:

La Mesma, semplicemente Gavi

martedì 15 giugno
h 19.30

La Banca del Vino a Milano: altro giro, altra filiale!
Iniziamo con la serie di inaugurazioni delle filiali de La Banca del Vino. Dopo l’evento di inaugurazione della filiale napoletana de La Banca del Vino, domani,  martedì 15 giugno, tocca alla sede didattica di Milano.

La Condotta Slow Food di Milano -Area Metropolitana coordinerà le attività della sede, nella persona di Francesco Corretto.

Tutti gli incontri enogastronomici, volti a promuovere i produttori dei progetti di Banca del Vino e Slow Food, avranno luogo presso diverse Osterie cittadine.

ll primo evento de La Banca del Vino di Milano avrà luogo presso l’Osteria del Biliardo, in Via Cialdini 107.

A farci compagnia durante la prima serata milanese sarà la cantina La Mesma, interessante realtà vitivinicola nel Gavi.

Saranno Anna e Francesca Rosina a parlarci dell’identità de La Mesma nel corso della serata, moderata da Paolo Camozzi, collaboratore Slow Wine, e da Livio Zucchelli, Slow Food Milano e docente ONAV.

Nata nel 2001 quasi per gioco, quando Anna e Francesca insieme alla sorella Paola acquistarono il primo appezzamento dietro insistenza della loro mamma, oggi questa realtà completamente al femminile si pone ai vertici qualitativi del territorio del Gavi.

Con 25 ettari coltivati a regime biologico, la produzione è incentrata esclusivamente su diverse interpretazioni e sfumature del Gavi.

In degustazione si partirà con il Gavi del Comune di Gavi, proveniente dalle vigne di Monterotondo:

I vini saranno accompagnati dal seguente menu:

  • Prosciutto crudo montano affumicato della Val Vigezzo;
  • Linguine con alici, n’duia e granella di frutta secca;
  • Vitello tonnato all’antica;
  • Spuma di robiola di capra ( Az. Ca Morone) con marmellata di rabarbaro

 

Per Info e prenotazioni:

tel. 0236756256 (Osteria del Biliardo) – info@osteriadelbiliardo.com

tel.  3341753131 (Francesco Corretto) – milanoslowfood@gmail.com

 

 

Cà Du Ferrà. La viticoltura che guarda il mare

mercoledì 16 giugno,
h 18 in Banca del Vino a Pollenzo

É il momento di presentare un’altra nuova entrata in Banca del Vino: Cà du Ferrà. Il nome di questa azienda, anche agriturismo, significa “casa del fabbro” in onore al tempo in cui nel suo territorio si ferravano i cavalli.

Nasce nel 2000, a Bonassola, nel Levante Ligure tra il “Golfo dei poeti” e il “Golfo del Tigullio”, grazie al lavoro e alla passione di Antonio Zoppi e Aida Forgione. Oggi alla guida c’è il figlio Davide che, insieme al marito Giuseppe Luciano Aieta, continua a promuovere la valorizzazione del territorio.

Nel corso dell’incontro, moderato da Giancarlo Gariglio, curatore Slow Wine, scopriremo Cà du Ferrà attraverso le testimonianze di Davide e Giuseppe e i loro vini.

Nello specifico assaggeremo:

  • Colline di Levanto Bianco Bonazolae 2020 (Vermentino, Albarola, Bosco)
  • Colline di Levanto Vermentino Luccicante 2020 (100% Vermentino)
  • Liguria di Levante Rosato Magia di Rosa 2020 (Sangiovese, Vermentino Nero e Syrah)
  • Levanto Rosso ‘Ngilù Colline 2020 (Sangiovese, Merlot, Ciliegiolo, Granaccia, Vermentino Nero e Syrah)
  • Liguria di Levante Passito Bianco L’Intraprendente 2018 (Bosco, Albarola e Vermentino)

Per ulteriori info, costi e prenotazioni:

bancadelvino.it
tel. 0172 458418
e-mail. info@bancadelvino.it

L’inizio è previsto per le ore 19:00. L’evento si svolgerà all’esterno, sotto il porticato delle Tavole Accademiche, davanti all’ingresso di Banca del Vino. Trattandosi di un evento all’aperto, la serata verrà confermata solamente nel caso in cui le condizioni atmosferiche consentano il suo regolare svolgimento.

 

Cinema e vino: serata omaggio a Nino Manfredi

giovedì 17
ore 19 a Pollenzo

Le luci del grande schermo incontrano i migliori vini, per una serata all’insegna del gusto e della cultura.

Dopo la prima fortunata edizione dello scorso anno, dedicata a Fellini, Valeri e Sordi, torna a Pollenzo “Cinema&Vino” in collaborazione con il Comune di Bra.

L’evento, che inaugura la nuova stagione del cinema all’aperto di Bra, si svolgerà nel cortile dell’Agenzia e sarà dedicato al grande Nino Manfredi, a 100 anni dalla sua nascita.

Sarà possibile effettuare la degustazione di una selezione di vini ad € 3 al calice. Inoltre saranno disponibili piatti tipici a cura dello staff di Banca.

Seguirà la proiezione della pellicola “Straziami ma di baci saziami” di Dino Risi, commedia all’italiana con cast d’eccezione, Nino Manfredi su tutti.

Per ulteriori info, costi e prenotazioni:

L’ingresso e la proiezione sono gratuiti.

Le degustazioni (facoltative) sono a pagamento.

I posti sono limitati.

Per prenotazioni contattare:

l’Ufficio comunale Turismo e Cultura

tel. 0172.430185

e-mail. turismo@comune.bra.cn.it