Tasca d’Almerita

Tasca d’Almerita 

Sclafani Bagni (PA)

Sicilia

Tel. 091 6459711

www.tascadalmerita.it

446 ha – 3.872.800 bt

 

 

VITA – È uno dei brand che esportano il nome della Sicilia nel mondo. A fronte di una sua originaria, forte connotazione nell’interno del palermitano, gli interessi aziendali si sono via via espansi abbracciando quasi l’intero territorio regionale. Dall’originario insediamento di Regaleali nel tempo le attività si sono allargate, sull’Etna, a Capo Faro, nelle Eolie oltre che, sotto il marchio Sallier de la Tour, a Camporeale. Sempre molto vivo e profondo l’impegno in campo colturale e in quello culturale. Da qualche anno il Conte Lucio Tasca ha lasciato il timone ai figli Alberto e Giuseppe che, con mano sicura, guidano l’azienda di famiglia.

 

VIGNE – I vigneti sparsi sui colli che racchiudono la tenuta sono di una bellezza mozzafiato e da soli valgono il viaggio. Visitando i vigneti di Camporeale sembra di fare un viaggio nel passato: campagna profonda come capita davvero raramente, colline digradanti su cui spicca la vigna di syrah e che costituiscono un unicum nel quale regna una forte biodiversità. Le altre proprietà sono ubicate in luoghi altrettanto evocativi: Etna, Capofaro, Mozia e Camporeale (con il marchio Sallier de La Tour). Tra i fautori del progetto SOStain e di VIVA, per un viticoltura sostenibile, l’azienda lavora per mettere in campo pratiche virtuose quanto quelle biologiche, se non in misura ancora maggiore.

 

_____

Sclafani Bagni (PA)

Sicily

+39 091 6459711

www.tascadalmerita.it

1103 ac – 3.872.800 bt

 

PEOPLE – Tasca d’Almerita is one of the wineries to make Sicilian wine known internationally. In addition to the historic estate in Regaleali, Palermo Province, the winery has expanded their business and has embraced almost the entire Sicilian territory. Today, Tasca d’Almerita has also estates in Capofaro on Salina, in the Aeolian islands; Tascante on Mount Etna; Whitaker on Mozia in the province of Trapani; and Sallier de La Tour in the DOC Monreale area. The winery is very committed to respecting the land and the local culture. Recently, Conte Lucio Tasca left the company, which is now being run by his sons Alberto and Giuseppe.

 

VINEYARDS – Camporeale’s vineyard is breathtakingly beautiful, scattered on the hills that enclose the estate. To visit the site is to be transported back in time, a journey in a feudal peasant land where hills are planted with Syrah vines, olive groves, farmland, and grass: great biodiversity in order to preserve nature. The other vineyards are located at Etna, Capofaro, Mozia and Camporeale, the latter under La Tour brand. The winery adhered to SOStain and VIVA project, even tough its agriculture has always been based on principles of sustainability, following the biological management