Lungarotti

MARCHIO DEFINITIVO_pantone_209C_2010_03_18_Lungarotti

Torgiano (Pg)

Umbria

Tel. 075 988661

www.lungarotti.it

250 ha – 2.200.000 bt

 

VITA – Cantina storica che ha lanciato l’enologia umbra nel mondo, ha saputo affermarsi per la qualità dei suoi vini ed è diventata nel tempo un punto di riferimento per tutti. Oggi alla guida troviamo Chiara Lungarotti che, con la passione che la contraddistingue, porta avanti la tradizione e lo spirito guida del fondatore Giorgio, con ottimi risultati. Enologo interno Vincenzo Pepe, consulenti esterni Lorenzo Landi e Denis Dubourdieu.

VIGNE – Le vigne si estendono nei pressi del Comune di Torgiano su terreni argilloso-sabbiosi, con una buona esposizione; parte in zona pianeggiante, parte su colline con dolci pendenze, come nel caso della celebre vigna Monticchio. La conduzione in campo è di stampo convenzionale, ma si attua una particolare attenzione all’ambiente, come si denota anche dalla caldaia a biomasse che fornisce energia alla cantina. Acquistati nel 1999 20 ettari a Turrita di Montefalco.

 

VINO – Torgiano Rosso Rubesco 2011

Prodotto da mosto a fiore, dopo breve criomacerazione è vinificato in acciaio a freddo. È un vino pieno di frutta, con palato succoso ben supportato dalla freschezza che si combina perfettamente con la tannicità.

VITIGNO – Sangiovese

Torgiano (Pg)

Umbria

Tel. 075 988661

www.lungarotti.it

618 acres – 2,200,000 bt

 

PEOPLE — This storied winery put Umbrian wine on the map. Thanks to the quality of their wines, they were able to make a name for themselves, easily becoming a reference point for Umbrian wine. Today Chiara Lungarotti leads the pack, and with her unparalleled passion for the trade, she is successfully carrying on the tradition and the spirit of Giorgio, the winery’s founder. Vincenzo Pepe is the head enologist, with external consultants Lorenzo Landi and Denis Dubourdieu.

VINEYARDS — The vines extend all the way to the municipality of Torgiano with sandy clay soils and good exposition. Partially on flatlands, partially on sloping hillsides, as is the case with the renowned Monticchio cru. Vineyard management is conventional, but with particular attention to the environment, as indicated by the biomass heating system that provide renewable energy to the cellar. In 1999 the winery purchased 50 acres in Turrita di Montefalco.

 

WINE — Torgiano Rosso Rubesco 2011

Made from free run juice, this wine undergoes a brief cold maceration and is then aged in temperature controlled stainless steel tanks. Full of fruit character, the juicy palate is balanced by an acidi freshness that combines perfectly with the tannins.

VARIETY — Sangiovese