Ceretto

Azienda Agricola Ceretto

Alba (Cn)

Piemonte

Tel. 0173 282582

www.ceretto.com

90 ha – 900.000 bt

 

VITA – Ceretto e Alba sono ormai due parole quasi inscindibili. Uno dei marchi più prestigiosi di Langa, tra quelli che hanno saputo trainare la rivoluzione del Barolo e del Barbaresco, ma che hanno anche creato alcuni fenomeni commerciali di enorme successo come il Blangé. Questo grazie a un’organizzazione familiare che ha funzionato molto bene. La novità più grande risale alla primavera 2016, quando ci è stato comunicato che il 2015 sarebbe stata la prima annata del Blangé bio. Certamente uno scossone benefico per la Langa e il Roero, dove si sta verificando una rivoluzione agronomica impensabile fino a 10 anni fa. Pur essendo sempre molto vicini agli artigiani della vigna e della cantina, non possiamo nascondere la nostra gioia al pensiero che la sfida per una maggiore salubrità dei suoli e dell’ambiente può davvero essere vinta se anche le grandi aziende diventano virtuose.

VIGNE – Si diceva della rivoluzione verde applicata dalla corazzata che ha sede alla Bernardina. Una buona parte del merito di questa svolta è da ascrivere ad Alessandro Ceretto, figlio di Marcello e nipote di Bruno (i celebri “Ceretto Bros”), che è ormai saldamente il tecnico di vigna e cantina. Una cantina che vede tutta la nuova generazione protagonista: Lisa, sorella di Alessandro, e i cugini Roberta e Federico. Hanno insieme impresso un grande cambiamento nella gestione, agricola e non, delle differenti tenute. A partire dalla vendemmia 2015 tutti i loro prodotti ottengono la Certificazione biologica,  è stato abbandonato il diserbo e i trattamenti sono realizzati con grande precisione. Sono molto differenti anche i contesti in cui si trovano a operare: Alba, Barolo, Barbaresco, Roero e Alta Langa con il riesling.

 

____

Alba (Cn)

Piedmont

Tel. 0173 282582

www.ceretto.com

222 ac – 900.000 bt

 

PEOPLE – Ceretto and Albaa are now two inseparable words. Ceretto is one of the most prestigious wineries in the Langhe region, among those who revolutionized the image of Barolo and Barbaresco. This winery, however, has also created a very successful wine called Blangé and, the biggest news was that from 2016 onwards this commercial phenomena would be produced organically. Certainly a good surprise to this wine region, where the organic revolution was unthinkable 10 years ago.

VINEYARDS – Ceretto is lookind to the furte with enthusiasm. Starting from 2015 vintage, all their products have obtained organic Certification. They operate in very different contexts: Alba, Barolo, Barbaresco, Roero and Alta Langa with Riesling.