La Valle D’Aosta per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE   Possiamo affermare che la viticoltura valdostana continua la sua marcia sulla strada tracciata negli ultimi dieci anni: attenzione al territorio e vini fortemente espressivi e identitari, per un areale dalle caratteristiche pedoclimatiche uniche. L’annata 2020, iniziata precocemente e segnata nella media valle dall’assenza di pioggia per circa 70 giorni, con temperature medie elevate …

La Calabria per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE   Non ci si annoia mai in Calabria. Nella premessa dell’edizione 2020 della guida parlammo degli incendi dolosi che piegarono le gambe agli agricoltori, mentre in quella dello scorso anno fu la pandemia a occupare la scena del nostro racconto. Quest’anno mentre tutto sembra incanalarsi, seppur con fatica, sulla strada della normalità, non possiamo …

L’Umbria per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE   Lo abbiamo scritto varie volte in passato e ci ripetiamo anche in questa occasione: l’Umbria è da qualche anno uno dei laboratori enologici più interessanti da conoscere e descrivere. Basta avere la voglia di cercare questi segnali di profondo cambiamento, a cominciare da una sempre più attenta gestione dei vigneti, con pratiche biologiche …

Il Lazio per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE   Il terremoto pandemico che ha attraversato e sta attraversando le nostra quotidianità dall’inizio del 2020 non ha risparmiato ovviamente il mondo del vino: mai come quest’anno le aziende, salvo eccezioni, hanno dovuto far fronte a un fisiologico rallentamento dei cicli produttivi, vuoi per i mercati meno ricettivi, vuoi per le restrizioni e le …

Il Trentino per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE   La provincia di Trento è una terra dalla sicura vocazione vitivinicola, non solo data dall’ambiente che la caratterizza, ma anche dal saper fare di generazioni di contadini che ne hanno addomesticato le vallate e i ripidi pendii. Prova ne è che in un territorio relativamente ristretto sono più di 60 le cantine presenti …

La Sicilia per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE   Se provassimo, come in un film, a osservare in slow-motion il mondo del vino siciliano nel tentativo di coglierne ricchezza ed evoluzione, dal nostro punto di vista troveremmo, accanto a tanta bellezza e luce, anche un po’ di ombra. Che vigna e vino siano un valore per i quali i nostri produttori e …

La Campania per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE L’annata 2020 ha fatto registrare un anticipo di circa una settimana nell’inizio della raccolta delle uve. Inverno e primavera sono trascorse con temperature più elevate rispetto alla media e scarse precipitazioni, fino al periodo a cavallo tra maggio e giugno, quando invece le abbondanti piogge hanno creato qualche grattacapo nella gestione dei vigneti. Temperature …

La Sardegna per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE   I produttori e le produttrici della Sardegna continuano a reagire a questo difficile periodo storico: mettono in mostra il celebre carattere isolano fatto di combattività, testardaggine e forza di volontà. L’annata 2020 in degustazione ha dimostrato di possedere una qualità notevole, favorita anche da un inverno mite e da un clima meno variabile …

Il Veneto per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE È un quadro complessivo piuttosto solido quello Veneto, un macroterritorio del vino complesso e variegato, che ruota intorno ai due principali poli regionali: quello di Conegliano-Valdobbiadene con il Prosecco, e quello della Valpolicella con tutte le sue tipologie. In questa sede ci limitiamo ad alcune osservazioni su questi due comparti produttivi, inserendo infine anche …

La Puglia per Slow Wine 2022

INTRODUZIONE   Tornare in cantina dopo tanto tempo ed essere accolti con calore ed entusiasmo dai produttori è stata un’iniezione di ottimismo ed energia della quale sentivamo il bisogno. Nonostante la grande difficoltà dell’ultimo anno, abbiamo raccolto molte testimonianze di buona salute economica e produttiva: al calo delle vendite dovuto ai rallentamenti delle esportazioni e …