Slow Food ai tempi del Corona Virus, chiusi gli uffici di Bra ma restiamo operativi!

Cari amici, anche la sede di Bra si è adeguata alle disposizioni del Governo per il contenimento della diffusione del Coronavirus (COVID-19). I nostri uffici sono chiusi.

Ma noi ci siamo e da vari luoghi e in varie forme siamo operativi! Grazie a un lavoro di sperimentazione prima e messa a regime poi, sin da gennaio 2019 abbiamo attivato la modalità di lavoro in smart working e quindi l’adattamento dal punto di vista lavorativo è stato relativamente semplice.

Certo questo non risolve il fatto che a fianco della crisi sanitaria c’è una gravissima crisi economica che giorno per giorno si fa sempre più minacciosa. Stiamo studiando la situazione, rivedendo piani di lavoro, programmi, progetti, alla luce delle cose rinviate, annullate, confermate, in discussione.

Sentiamo più che mai la responsabilità di fare bene il nostro lavoro, in questo momento così difficile. Sappiamo che fare bene le cose adesso è il primo passo fondamentale per il dopo, che verrà e dovrà essere anche una grande opportunità di cambiamento. In questi giorni facciamo il nostro lavoro cercando di fare attenzione a tutti gli insegnamenti che ci vengono da questa situazione terribile e inattesa. Siamo una grande comunità di destino e mai come ora serve esserne coscienti e vivere appieno questa dimensione.

Viva Slow Food!

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • SiNo