UNA FINE SETTIMANA DI GUSTO TRA TORTE E SAPORI DI MARE

IL TEMPO - EDIZIONE ABRUZZO MOLISE

Appuntamenti golosi Festival della gelateria e «Slow party» Un fine settimana di gusto tra torte e sapori di mare Paola ne Angelis p.deangelis@iltempo.it Al diavolo la bilancia: la dieta può attendere in questo fine settimana all`insegna del gusto. Due gli appuntamenti tentatori che si svolgono in contemporanea a Pescara e Francavilla: al porto turistico torna il Festival della gelateria e della pasticceria, mentre il Museo Michetti ospita «Slow Party», due serate dedicate alle eccellenze del territorio. Il «Marina» fino a lunedì si trasformerà in un tempio dei golosi, che avranno solo l`imbarazzo della scelta tra coni, coppette e un tripudio di dolci. Non solo: quest`anno la manifestazione, organizzata dalla Camera di Commercio in collaborazione con Confartigianato e Cna, apre anche alla cioccolateria e al «cake design», l`arte di realizzare torte. La rassegna accoglierà un centinaio di aziende, oltre a tre laboratori per le dimostrazioni e a un`area riservata ai bambini dove i più piccoli potranno cimentarsi in mini- corsi di pasticceria creativa. Nel villaggio dei ghiottoni ci sarà spazio anche per un concorso rivolto ai professionisti della gelateria, chiamati a realizzare il «cioccolato tipico d`Abruzzo»: un gusto speciale in cui il cioccolato sposa quattro prodotti tipici della regione sorteggiati da un elenco di quindici specialità: miele, Montepulciano, Ratafia e Scrucchiata. Anche i decoratori di torte artistiche potranno mettersi alla prova in Dove e quando Da oggi a lunedì dolce immersione tra coni e cioccolata al porto turistico di Pescara. Pesci, vino e distillati declinati dall`aperitivo al dopo cena al Museo Michetti un concorso ad hoc sul tema «Tesori d`Abruzzo». Ospiti della manifestazione saranno il maestro gelatiere Angelo Grasso, che annovera nella sua carriera oltre seicento corsi di specializzazione in Italia e all`estero per operatori della gelateria artigianale, Serena e Sara N ardone, rispettivamente prima e terza classificata al campionato italiano di cake design, e il maestro cioccolataio Massimo Tavoletta. Chi al dolce preferisce il salato può immergersi nello Slow Party che a Francavilla propone una «sbornia» di eccellenze del territorio, declinate dall`aperitivo al dopo cena. Principe delle due serate, oggi e domani, sarà uno dei molluschi tipici della costa abruzzese, la seppia, che sarà assaporata insieme ad altre specialità marinare. Il tutto innaffiato da vini locali, birre artigianali, distillati e da tanta buona musica. L`appuntamento, in programma dalle ore 18.30 in poi, è organizzato dalla Condotta Slow Food di Francavilla in collaborazione con il ristorante L`Angolino sul Mare. «È un format nuovo e informale – spiegano gli ideatori – per avvicinare il pubblico, soprattutto giovane, alle eccellenze del territorio e al consumo consapevole, in modo semplice e coinvolgente, in una cornice d`eccezione come il Museo Michetti, con angoli di degustazione allestiti all`interno del chiostro». Il party offrirà anche l`occasione per festeggiare lo Slow Food Day, dedicato quest`anno all`agricoltura familiare. In programma sia oggi che domani, alle ore 20.30, un laboratorio del gusto su «Pesci, vino e distillati», un`originale degustazione capace di stuzzicare le papille gustative più allenate: da un lato i pesci crudi e cotti proposti dallo chef Nicola Rapino, dall`altro un intrigante percorso di abbinamento curato da C arlo s C asasanta, esperto di food&beverage e fine conoscitore dell`universo di Bacco. [.]