UN PO’ IN RITARDO MA IN OTTIMA FORMA LE CLEMENTINE PROFUMATE DEL MERIDIONE

LA STAMPA

C niù efrnccp anno ninlfn rare_ *4. nnn è rei giunto, un po` in ritardo rispetto ,o al solito, il momento ideale per acomprare le clementine, gli ;o agrumi deliziosi ottenuti secoli fa attraverso un incrocio al fine di «elimina- al re» i semi dai mandarini. Sono i primi frutti di questa famiglia ad arrivare sul e, mercato e quest`anno hanno tardato di un poco, dicevamo, a causa delle alte Dtemperature che hanno perdurato so- aprattutto a ottobre. Il freddo è infatti eingrediente essenziale per completare re la maturazione e conferire il caratteri- e stico colore arancione. aAbbiamo aspettato un po` ma le no- atizie sono ottime. Grande abbondanza e, e prezzi popolari. Non storcete il naso ii. se ne troverete soprattutto di pezzatura piccola o media, la natura e il clima `r quest`anno ci hanno dato questo, e le le clementine della costa ionica, Taranto e Massafra in Puglia, il Metaponto in Basilicata, Corigliano in Calabria. Tra un mese avremo le clementine più meridionali , attorno a Rosarno in Calabria e in alcune zone della Sicilia, dove però intanto saranno quasi pronti i mandarini. Aspettiamo che si avvicini il Natale per quelli. E poi sarà la volta delle tante meravigliose arance del nostro Paese, che si succederanno per varietà e zone di produzione per tutto l`inverno. È come portarsi il sole in casa e visto come si sono abbassate le temperature ultimamente partiamo senza remore dalle clementine profumate del nostro Meridione, che siano il più fresche possibile, invidiando chi ha la possibilità di assaggiarle appena colte nei luoghi di produzione. www.slowfood.it V BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Li Un po` in ritardo ma in ottima forma le clementine profumate del Meridione [.]