QUANTE ZUCCHE IN “FORMA” SMAGLIANTE SONO LE MIGLIORI AMICHE IN CUCINA

LA STAMPA

Quante zucche in “forma” smagliante Sono le migliori amiche in cucina CARLO BOGLIOTTI I „io avevamo annunciato in estate e lo avete sperimentato con i vostri acquisti: le cucurbitacee (meloni, cetrioli, zucchini…) si erano avvantaggiate del gran caldo che ci aveva investiti e anche infastiditi, crescendo tanto e bene. Produzioni in gran quantità e buonissima qualità, con conseguenti prezzi bassi. Ed ecco ora lo strascico autunnale positivo, che in effetti allora avevamo previsto: le zucche, prodotto di stagione per eccellenza che ormai abbiamo «adottato» in questa rubrica per dare il via ufficiale all`autunno, sono in forma splendida e ci accompagneranno copiose per tutto il periodo freddo. Tante, diverse, buonissime a costi irrisori. Pensate che costano tra i 70 e i 90 centesimi al chilo. Siamo ai minimi per un prodotto che inoltre ha una resa e versatilità incredibile in cucina: non se ne spreca nulla, ci sfama in fretta, si può accompagnare a tanti ingredienti per preparazioni deliziose (dalla frutta secca a varie spezie, dal miele ad altre verdure per minestre, polpette o ripieni di pasta fresca). Siamo di fronte al prodotto più conveniente dell`anno, come ogni anno, senza ombra di dubbio. Siamo anche reduci dalla splendida e nota Fiera della zucca di Piozzo (lo scorso fine settimana) di cui vogliamo riportare il grande elogio alla biodiversità che ogni volta ne risulta: centinaia di varietà da tutto il mondo, un profluvio di colori e forme, dalle arancioni, alle verdi, alle giallognole passando per le ornamentali. Dimenticate Halloween, che non fa giustizia a questo prodotto, perché anche in Italia abbiamo a disposizione un tal numero di varietà da far invidia. La marina di Chioggia, verde, bitorzoluta, schiacciata ai poli, e le splendide e notissime mantovana (delica o violina) e piacentina (non si può non pensare ai tortelli locali, con l`acquolina in bocca). In Campania, invece, si consuma molto la napoletana lunga, in Liguria quella d`Albenga, in Veneto la beretta, mentre le muscat sono diffuse ovunque e si sono adattate generando vari ecotipi che a Piozzo sono regolarmente raccolti in un lavoro di ricerca continuo e costante. Una vellutata, una minestra, pezzettoni gratinati al forno con formaggio blu e miele, usarla per l`agrodolce, o per il dolce, come si fa al Sud: è la zucca, la migliore compagna in cucina per i mesi che verranno. www.slowfood.it O BY TIC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Sabato AI mercato_ i10-71 [.]