Sparco Teamwork sarà sostenitore ufficiale di Slow Food Italia per i prossimi 3 anni

Sparco Teamwork sarà sostenitore ufficiale di Slow Food Italia per i prossimi 3 anni

Sparco Teamwork, business unit del gruppo Sparco dedicata a scarpe e abbigliamento da lavoro, ha scelto di sostenere con convinzione Slow Food Italia, condividendo pienamente i valori e i progetti legati alla promozione della biodiversità, della sostenibilità ambientale e del sostegno alle comunità locali e supportando l’associazione rispetto al tema della sicurezza dei dipendenti nei luoghi di lavoro.

Questa collaborazione è stata annunciata con grande entusiasmo durante la prestigiosa Slow Wine Fair di Bologna e va a rafforzare l’impegno nelle politiche Esg del Gruppo Sparco, ribadendo la determinazione dell’azienda a contribuire attivamente a un futuro più sostenibile e responsabile.

La partnership con Slow Food Italia apre nuove opportunità, tra cui la possibilità di collaborare con un network di aziende che condividono con Sparco gli stessi ideali di sostenibilità, rafforzando ulteriormente il legame con il territorio e far parte di un progetto più ampio.

«La corsa di Sparco verso la sostenibilità trova qui un terreno fertile e ricco di opportunità – dice Niccolò Bellazzini Brand Manager di Sparco -; abbiamo scelto di sostenere Slow Food Italia poiché è un movimento internazionale con il quale condividiamo pienamente ideali e obiettivi. Unendo le nostre forze, ci proponiamo di promuovere attivamente l’economia locale e la ricchezza culturale del nostro territorio, lavorando a stretto contatto per garantire un futuro migliore alle nuove generazioni, per un impatto positivo tangibile e duraturo».

«Siamo grati ai nostri sostenitori per credere nel nostro lavoro e sostenerlo: tutelare la biodiversità, diffondere conoscenza e consapevolezza sul sistema alimentare e mobilitare gli attivisti è il nostro modo di disegnare un futuro migliore a partire dal cibo. Slow Food crede in una vita di prosperità e nel diritto di tutti al cibo che la nutre, e da oggi insieme a noi Sparco, che ci sostiene con fiducia» afferma Barbara Nappini, Presidente di Slow Food Italia.