Carlo Petrini a Londra alla cerimoniadel Time 2004 European Heroes Award

Sarà il giorno dei 29 eroi europei, domani martedì 26 ottobre a Londra. A partire dalle 19,30 la Drawing Room della prestigiosa Royal Academy of Arts (RSA) ospiterà quelli che il Time Magazine ha scelto come ritratto esemplare di un’Europa unita nel coraggio, nella creatività, nell’innovazione, nell’impegno sociale, umanitario, sportivo.

Dall’Italia ci saranno anche Carlo Petrini e le due volontarie dell’ong Un Ponte per, Simona Torretta e Simona Pari. La convocazione è arrivata negli uffici Slow Food di Bra nelle scorse settimane: il programma prevede l’appuntamento al Walfdorf Hilton di Londra per un incontro informale tra gli “heroes”, che avranno l’opportunità di conoscersi; quindi la cerimonia ufficiale alla RSA, dove i premiati terranno un breve discorso.

Quando nelle scorse settimane Carlo Petrini si trovò nell’elenco degli eroi, dichiarò di essere incredulo ma felice per questo significativo riconoscimento: “Un riconoscimento – aveva detto – che dimostra che il cammino ideale percorso da Slow Food nel corso della sua storia è stato capito”. Che cosa significa “hero” per il Time Magazine? “Eroi sono quelle donne e quegli uomini che ci ispirano, stimolano e ci rendono orgogliosi”, recita l’articolo di apertura del dossier del Time Europa. Forse non c’è complimento più bello e pregnante per Carlo Petrini e tutti i suoi compagni di avventura all’interno di Slow Food.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • SiNo