SLOW FOOD ITALIA APS SI PREPARA A CELEBRARE IL SUO X CONGRESSO DALLA FONDAZIONE DEL 1986

Il congresso nazionale è l’organo di indirizzo politico dell’Associazione.
Al congresso partecipano tutti i delegati eletti con i criteri di rappresentanza stabiliti dal consiglio nazionale al fine di garantire la partecipazione democratica di tutti i soci alla vita associativa e all’elezione degli organi dirigenti (criteri di ammissione dei soci).
Spetta al congresso, inoltre, il rinnovo di tutte le cariche associative:

  • il comitato esecutivo;
  • il consiglio nazionale;
  • il collegio dei garanti;
  • il collegio dei revisori.
    Infine, il congresso delibera le variazioni allo statuto.

I delegati saranno chiamati a dare un indirizzo politico e a delineare un programma di lavoro conforme alla realtà italiana, tenendo presente la storia e le prospettive future di Slow Food Italia.

Il percorso congressuale prevede:

Ecco i documenti che saranno portati in discussione al congresso nazionale:

Call to action

Advocacy

Biodiversità

Educazione

 

 

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • SiNo