C’è solo un modo per tirarsi su alla fine delle vacanze: partecipare allo Slow Week End

Per la maggior parte di noi (evviva chi è ancora in vacanza o chi sta per partire) l’inizio di settembre segna la fine della spensieratezza estiva. Ma non preoccupatevi, conosciamo tanti modi per farvi sentire ancora in vacanza. Ecco a voi, regione per regione, gli eventi organizzati dalle nostre Condotte Slow Food. Manca poco allo Slow Week End

Campania

5 e 6 settembre, Napoli

Giovedì 5 e venerdì 6 settembre sul Lungomare di Napoli tre appuntamenti dedicati all’arte bianca durante Bufala Fest con la conduzione di Giosuè Rino Silvestro, Nio Antonio Puzzi per Slow Food e Giuseppe Vignato (Agugiaro & Figna Molini):

– giovedì 5 settembre ore 14,30 | Antonino Maresca e la sua rilettura della pasticceria tradizionale
– giovedì 5 settembre ore 22,30 | Antonio Starita ovvero la storia della pizza napoletana
– venerdì 6 settembre ore 20,00 | Anna Chiavazzo, l’inventrice del PannDiBufala con cui metteremo le “mani in pasta” in collaborazione con BeCheffy – Social Cooking & Lessons!

Dettagli sull’evento qui.

8 settembre, Piano di Sorrento (Na)

Mercato della Terra della Costiera Sorrentina

Come ogni seconda domenica del mese alle 9, il consueto squillo di tromba aprirà le vendite per il 5 compleanno del mercato della terra targato Slow Food. Alle 11 taglio della torta e brindisi. E come sempre 24 posteggi per altrettante piccole aziende della penisola sorrentina e di tutta la Campania. Tutti prodotti di stagione per fare la spesa con Slow Food, verdure fresche, frutta, pane, vino, confetture, miele, uova, salumi, formaggi, dolciumi, tutto rigorosamente prodotto in prima persona dai produttori slow.

Dettagli sull’evento qui.

Dal 6 all’8 settembre, Volturana Irpina (Av)

Festa del Fagiolo Quarantino della Valle del Dragone.

Stand gastronomici con i prodotti tipici locali

Dettagli sull’evento qui.

Emilia Romagna

Dal 5 all’8 settembre, Cervia (Ra)

Cervia Sapore di Sale: la festa tutta dedicata al sale di Cervia, in cui i grandi protagonisti sono sale, tradizione e gastronomia. L’arrivo del sale prodotto nella salina Camillone il sabato pomeriggio per l’Armesa de Sel è come sempre il momento clou della festa, ma l’edizione 2019 presenta anche tante novità.

Dettagli sull’evento qui.

8 settembre, Villanova (Ra)

Sagra delle Erbe Palustri a Villanova di Bagnacavallo: con i laboratori per i più piccoli e i prodotti del territorio.

Dettagli sull’evento qui.

Lazio

Chiesa e Convento di S. Bonaventura (wikimedia commons)

8 settembre, Canale Monterano (Roma)

Tra i banchi del Mercato della Terra di Canale Monterano trovate ortaggi biologici e coltivati da mani sapienti e coraggiose; latte crudo, mozzarelle, yogurt e formaggi antichi, espressione della locale resistenza casearia; pani, focacce, pizze e maritozzi; salumi prodotti secondo le tradizioni centenarie di una terra di confine tra la province di Roma e di Viterbo; vini del territorio; miele biologico; marmellate, confetture e composte; sott’olio, leccornie, oli, legumi, birre artigianali.

Ogni mese laboratori di degustazione e di scoperta di cibi e alimenti, per grandi e piccoli.

Dettagli sull’evento disponibili qui.

Liguria

Pesto d’Amare 6 e 7 settembre, Finale ligure (Sv)

Rassegna dedicata alla salsa principe della cucina ligure, al basilico e alle aromatiche di Liguria. Tante le novità di questa edizione a cominciare dai laboratori, tutti gratuiti, dedicati alla conoscenza della biodiversità e all’ambiente per creare un erbario delle aromatiche liguri, riconoscere le erbe non solo dalla loro forma ma dai loro profumi, impastare e fare i sali aromatici con le erbe, giocare al “Pampano del pesto” e al “Gioco della chiocciola” Slow Food (giochi della tradizione rivisitati in onore della salsa ligure) con basilico, olio, aglio di Vessalico, pinoli, parmigiano e pecorino, sale grosso). L’Osteria di Re Basilico ospiterà i protagonisti della cucina ligure. E poi mercato, incontri, musica, racconti…

Leggi tutto il programma.

Lombardia

7 settembre, Milano

Torna il Mercato della Terra di Milano, con produttori, laboratori di degustazione e tavoli conviviali. La spesa del sabato dai contadini locali. In questa edizione due laboratori gratuiti per chi prima arriva: il Montebore del Presidio Slow Food e i peperoncini. Dalle 9 alle 14 alla Fabbrica del Vapore.

Guarda i produttori che saranno presenti.

8 settembre, Voghera (Pv)

La città di Voghera celebra il suo peperone, di ottima qualità organolettica e buona digeribilità; un tempo molto diffuso e conservato sott’aceto, oggi consumato e utilizzato in tanti modo diversi, dal gelato alla classica peperonata. Parliamo di Peperone di Voghera e della 3^ Sagra prevista per il giorno 8 settembre in piazza Duomo a Voghera.

Dettagli sull’evento qui.

Marche

7 e 8 settembre, Amandola (Fm)

Con l’occasione della visita dei soci senesi, due giornate di visite in diverse aziende del territorio: “Il Pastorello di Cupi”, Az. agricola “Le Spiazzette” di Amandola e l’Azienda “Angolo di Paradiso”.

Le visite in azienda sono aperte a tutti gli interessati chiamando Arianna al numero 334 1145279.

Piemonte

Foto © Oliver Migliore

6 settembre, Garessio (CN)

Slow Food Travel è un’esperienza di viaggio alla scoperta delle origini e della diversità dei cibi e delle culture locali. L’itinerario che vede protagoniste le valli dell’Alto Tanaro sarà presentato alle ore 18.00 presso le Parco Fonti San Bernardo – Mini centro benessere Garessio (Cn).

Scarica la locandina, leggi il programma.

7 e 8 settembre, Borgomanero (To)

Il Parco del Gusto, sabato 7 e domenica 8 settembre, nella storica Villa e Parco Marazza, è un weekend enogastronomico che vedrà protagonisti i produttori dell’Alto Piemonte e dintorni.

Scarica la locandina, leggi il programma scopri i produttori che saranno presenti.

8 settembre, Gavi (AL)

Ventunesima edizione di “Andar per Gavi”. Molte tra le migliori tenute si apriranno non solo per offrire in abbinamento a vini di alta qualità i prodotti e i piatti più rari e tipici del territorio, ma anche per mostrare altrettanto rare particolarità architettoniche, contenuti storici e paesaggistici.

Ritrovo dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Scarica il programma di Andar per Gavi.

Prenota il tuo posto.

8 settembre, Torino

Domenica 8 settembre alla Casa nel Parco – Casa del Quartiere di Mirafiori Sud si fa la passata di pomodoro insieme, con laboratori per bambini, presentazione dei progetti autunnali e conferenza stampa di presentazione di Mirafood Comunità Slow Food, prima comunità urbana Slow Food, Mirafood ha scelto di impegnarsi per valorizzare lo sviluppo socio ambientale di Mirafiori, quartiere periferico di Torino ricco di aree verdi, di orti, di tradizioni culinarie e di iniziative aggregative e sociali.

Scarica la locandina dell’evento.

Puglia

6 settembre, Taranto

 

Ultimo appuntamento per il progetto Tra le torri del Primitivo di Manduria: dopo un tour guidato al Museo Nazionale Archeologico Marta, i wine lovers si sposteranno nei giardini del Cnr – Taranto (Consiglio nazionale delle ricerche), sede operativa dell’Istituto per l’ambiente marino costiero, impegnato nella salvaguardia della biodiversità e sostenibilità dei litorali.

Alla fine del percorso, l’evento prevede una degustazione, con le aziende del Consorio di Tutela del Primitivo di Manduria abbinata ai buonissimi prodotti della tradizione tarantina, curata della condotta Slow Food Taranto.

Dettagli sull’evento qui.

Sicilia

7 settembre, Caltanissetta

Convegno sullo sviluppo locale integrato e sostenibile, dalle 16.30 alle 18 presso la Sala Comunale, nell’ambito di Sicily Food Festival.

Dettagli sull’evento qui.

Veneto

7 settembre, Puos d’Alpago (Bl)

Nell’ambito di AlpagoBioNatural, evento col quale collaboriamo fin dalla prima edizione, abbiamo voluto dedicare la serata ad un tema molto attuale e molto “Slow”: lo spreco alimentare.

Alle 17,30, Casa Della Gioventù di Puos d’Alpago: Slow Food Talk: “Sprecare non è da oche” di e con Manuela Tessari – ingresso libero.

A seguire: miniworkshop “A tavola senza sprechi: le ricette del recupero” (a cura di Laura Solinas, Slow Food Belluno) – ingresso libero.

Ore 20,00, presso l’antistante struttura polifunzionale della pro loco: Cena Antispreco: con l’aiuto degli amici dell’Agriturismo Mondragon di Tarzo, bando alle chiacchiere! Assaggiamo quanto appreso… 

Dettagli sull’evento qui.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • SiNo