Aperitivi, laboratori e mercati: tutti gli eventi natalizi della nostra Slow Week

A che punto siete con i preparativi natalizi? Tra addobbi, menù delle feste da preparare e corse a regali slow – qui ve ne consigliamo cinque gustosi e homemade -, Condotte e Comunità Slow Food di tutta Italia organizzano tanti eventi natalizi: aperitivi, cene, laboratori e mercati. Un’occasione per scambiarsi gli auguri in un momento di condivisione e convivialità, ma soprattutto per ripercorrere i traguardi raggiunti insieme durante l’anno, con uno sguardo positivo al futuro.

Torna anche il consueto appuntamento di fine anno con le storie, i progetti e soprattutto lo scambio di auguri più “buono, pulito e giusto” che ci sia! In diretta streaming da Casa Slow Food a Bra, Slow Food Italia trasmette l’Aperitivo degli Auguri. Segna l’appuntamento in agenda e condividi questa informazione con i tuoi soci! Puoi seguirla sui nostri canali Youtube e Facebook.

Slow WeekPer tutto il mese di dicembre vi proponiamo due offerte speciali: è possibile associarsi a Slow Food o rinnovare la propria adesione, ricevendo Osterie d’Italia a un prezzo super conveniente. La tessera speciale Osterie d’Italia ha un costo di 39 euro ed è sottoscrivibile tramite lo shop di Slow Food Italia che trovate qui. Inoltre, sempre fino al 31 dicembre, potete accedere alla promo natalizia della Slow Wine Fair, a BolognaFiere dal 25 al 27 febbraio 2024, pagando il biglietto 29€ anziché di 39€. Scopri come partecipare qui.

Gli eventi di questa Slow Week natalizia vi aspettano in Trentino-Alto Adige, Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Umbria, Marche, Basilicata, Campania, Puglia e Sicilia.

Tutti gli eventi della Slow Week rientrano tra gli obiettivi del progetto “Slow Food in Azione: le comunità protagoniste del cambiamento – Fase 2” promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Non mancano inoltre gli appuntamenti online dedicati a socie e soci Slow Food. Continua la Food to Action, la formazione in cui insieme ad esperti approfondiamo temi e valori di Slow Food, per cambiare il mondo tutti insieme, con piacere e gioia. La quinta sessione, a cura di Slow Food Youth Network Italia, approfondisce il concetto di “giusto” all’interno del sistema alimentare e dell’importanza di scelte che rispettino le persone, gli animali e il Pianeta. Scopri qui la prossima lezione in programma martedì 19 dicembre alle 18.

Buona Slow Week natalizia a tutte e tutti!

Trentino-Alto Adige

Pergine Valsugana (Tn)

Nello spazio di Slow Food Valsugana Lagorai ai Mercatini di Natale di Pergine questo weekend sarà protagonista l’olio extravergine di oliva. Laboratori, degustazioni e vendita per aumentare la conoscenza di questo importante alimento. Focus sull’olio extravergine del Garda Trentino, espressione della complessità della biodiversità locale. Scopri di più qui.

Lavarone

I produttori del Mercato della Terra “Altipiani Cimbri” condividono una casetta del Mercatino di Natale di Lavarone per accogliervi tutti i fine settimana con un prodotto e un produttore diverso. Scopri qui il calendario.

Liguria

Pietra Ligure

Appuntamento venerdì 15 dicembre alle 20.30 presso l’Osteria da Oride per la consueta cena degli auguri insieme alla Condotta Slow Food di Albenga, Finale e Alassio.

L’evento si svolgerà a Pietra Ligure, territorio in cui già sono presenti lo storico Farinotto, segnalati da anni su Osterie d’Italia, il Ristorante Machetto, aderente all’Alleanza Slow Food dei Cuochi, l’azienda agricola Olio Pedro, vincitrice del Premio Soracco della guida Slow Food agli Extravergini2023 e l’azienda Luca Ottone, storico produttore del chinotto di Savona, Presidio Slow Food.

Sarà un’occasione per festeggiare l’ingresso dell’Osteria da Oride di Erika Forloni nella guida Osterie d’Italia 2024.

Scoprite qui il menù completo.

In abbinamento ai piatti preparati da Erika ci saranno i vini dell’Azienda Agricola Deperi, che dal 1800 produce vini in Valle Arroscia con i suoi vigneti di Pigato a Ranzo e di Ormeasco a Rezzo.

Alla cena saranno presenti Maurizio Stagnitto, curatore della guida per la Liguria e Federico Santamaria, responsabile regionale dei Presìdi Slow Food.

Il costo è di 45 euro, comprensivo della guida di Osterie d’Italia che verrà consegnata a ciascun commensale.
Prenotazioni: 339 3104061

Piemonte

Pollenzo (CN)

Sabato 16 dicembre, presso l’Albergo dell’Agenzia di Pollenzo, si terrà la presentazione della Ciclovia tra Langhe e Roero: passeggiata di loisir, Bra-Pollenzo-Alba attraverso il Ponte sospeso “Carlo Alberto”.

Saluti istituzionali a cura di
Giovanni Fogliato, Sindaco di Bra
Francesco Profumo, Presidente Fondazione Compagnia di San Paolo
Alberto Cirio, Presidente Regione Piemonte
Luca Robaldo, Presidente della Provincia

Intervengono Monica Naretto, Politecnico di Torino, l’archietto Corrado Rinaudo e il professore Paolo Napoli.

Fontaneto d’Agogna (NO)

Sarà presentato ufficialmente sabato 16 dicembre l’Almanacco d’ Funtanéi 2024, l’edizione numero sedici del calendario fontanetese. A partire dalle ore 18.00 presso la sala polivalente del Centro Culturale Grazia Deledda in Piazza Unità d’Italia a Fontaneto d’Agogna (NO): sarà il via ufficiale alla sua distribuzione, e anche l’occasione per un brindisi di auguri in compagnia, nonché per un aperitivo con stuzzichini offerto dalla Pro Loco Fontaneto. A partire dal giorno successivo sarà possibile ritirare la propria copia in chiesa parrocchiale, al termine delle messe, oppure presso gli esercizi commerciali fontanetesi. Ancora una volta l’almanacco raccoglierà storie, detti, proverbi in dialetto, ricette, rubriche slow con consigli di vario genere, filastrocche, foto d’epoca e molto altro ancora, costituendo un piccolo grande granaio della memoria delle tradizioni del paese. Il ricavato delle offerte legate alla sua distribuzione sarà, come ogni anno, interamente devoluto alle scuole fontanetesi e al grest parrocchiale. L’Almanacco d’ Funtanéi è realizzato dalla Pro Loco Fontaneto, in collaborazione con la Confraternita degli Amici del Vino, il Circolo del Dialetto, la Condotta Slow Food Colline Novaresi, con il contributo della Cooperativa Agricola Operaia e con il patrocinio del Comune di Fontaneto d’Agogna.

Lombardia

Milano

Ogni sabato dalle 9 alle 14 appuntamento nel piazzale della Fabbrica del Vapore con gli stand del Mercato della Terra, voluto dal Comune di Milano, insieme a Slow Food e Parco Agricolo Sud Milano, per valorizzare l’agricoltura sostenibile. In programma anche incontri e laboratori! Ingresso libero.

Emilia-Romagna

Vignola

Per i weekend di dicembre, in collaborazione con la Pro Loco, Slow Food Vignola e Valle del Panaro parteciperà alle iniziative che si svolgono durante il periodo natalizio nel centro storico di Vignola.L’appuntamento è a Vignola, sotto i portici di via Bonesi,nei seguenti giorni ed orari:

  • 16-17 Dicembre: 9,30-13 / 15-19
  • 23 Dicembre: 9,30-13 / 15-19
  • 24 Dicembre: 9,30-13

Inoltre, domenica 17 dicembre dalle 17 in poi soci e simpatizzanti sono i benvenuti in Via Bonesi per un momento di auguri e per un buon calice di vino rifermentato in bottiglia accompagnato da crescentine!

Toscana

Montale (Pistoia)

Venerdì 15 Dicembre alle ore 20.30 presso il ristorante “Il Fienile” si terrà la serata enogastronomica “Cena di Natale della tradizione contadina a Il Fienile” sul tema della Rigenerazione. Per l’occasione ci saranno piatti creati con prodotti di aziende agricole di prossimità . Come potete vedere in allegato, il menu, di sicuro interesse, proponeuna riedizione della cena di natale contadina con piatti accattivanti. I vini sono selezionati dalla condotta sia sul territorio che dalla guida Slow Wine 2024.

Scoprite qui il menù.Costo della serata: €39 soci / €42 aspiranti sociPrenotazioni entro il 13 dicembre. Le prenotazioni potranno essere fatte al presente indirizzo e-mail oppure anche al seguente: maurog4@icloud.com e naturalmente il mio cellulare : 3477038687

Rimini

eventi natalizi slow L’anno giunge al termine e per festeggiare la Condotta Slow Food Rimini e San Marino vi invita all’aperitivo degli auguri di Natale 2023, che si terrà domenica 17 dicembre a Rimini centro, al Nécessaire, locale del “Bere Bene” secondo la guida Slow Wine 2024. Avremo il piacere di offrire a tutti i soci della Condotta un calice con un piccolo accompagnamento firmato Nés per brindare ai risultati raggiunti e programmare i prossimi momenti insieme! Per chi volesse associarsi o rinnovare l’iscrizione a Slow Food sarà naturalmente possibile farlo in occasione dell’evento, altrimenti potete regolarizzarvi in autonomia online.

Lazio

Civitavecchia

Venerdì 15 dicembre si terrà la cena conviviale della Condotta Slow Food Costa della Maremma Laziale. Saranno presenti i produttori del territorio che ci hanno aiutato a creare il menù delle Feste natalizie. L’ Azienda agricola Poggio Felcioso di Zambito Emanuele per la carne e i salumi; Il Caseificio Maremmaintuscia di Francesca Manca per i formaggi; L’ Azienda agricola biologica La Cardellina di Chiara Conti per gli ortaggi e le confetture; Il Pastificio La Ruvida di Tolfa; L’Azienda Agricola biologica Antica Tenuta Giovanna di Armando Aquilani per i legumi; L’Antico forno la Bianca per il pane e Sestili Giuseppe per il mirleL’Azienda agricola Poggio della Stella di Simone Iannotti per il vino.

Prenotazione obbligatoria 3396532985

Viterbo

A Viterbo il 16 dicembre dalle 16,30 alle 18,30, presso la Sala Gatti in via della Rimessa, è in programma lo showcooking “Il capodanno con la chiocciola con Maria Assunta Stacchiotti” che vedrà l’abbinamento del piatto realizzato con vini di aziende del territorio a cura di sommelier ed enogastronomi.

Mentre il 17 dicembre doppio appuntamento con il laboratorio per bambini “Addobbiamo il nostro Natale con la pratica del riutilizzo” dalle 15,30 alle 16,45 (seguito da merenda salutare per i partecipanti), mentre subito dopo, dalle 17 alle 19, si svolgerà lo showcooking “Facciamo festa con i legumi: fantasia di autunno” con Anna Cedrini di Poggio Nebbia.  (https://www.viterbochristmas.it/)

Ma non finisce qui!

Dopo l’esordio dei giorni scorsi Tuscia in Bio, il mercato biodiverso propone a Viterbo un altro fine settimana allo Spazio Pensilina di piazza del Sacrario (davanti al parcheggio e accanto all’Ufficio turistico) ricco di appuntamenti e prelibatezze tutte da gustare.Un appuntamento immancabile per cittadini e turisti dove trovare, nel primo mercato coperto di Viterbo, prodotti del territorio, genuini, di stagione: formaggi, pane, olio, ortofrutta, creme spalmabili, vino, miele, dolci ma anche prodotti artigianali e pezzi unici come gioielli e creazioni floreali. Ma non solo.perché “Tuscia in Bio” vuole essere un vero e proprio luogo dedicato alla cultura enogastronomica della provincia di Viterbo attraverso degustazioni gratuite, incontri, mostre tematiche e attività per bambini.

Questo il programma dei prossimi giorni:Giovedì 14 Dicembreore 17.00 – Inaugurazione della mostra fotografica “PM550”, Talk con Agnese Ferruzzi e Manuela Cannone. Interviene l’autore della Mostra Michele Furci. Modera Francesco Galli, fotografo

Venerdì 15 Dicembreore 17.00 – Incontro “CIBO, SALUTE E AMBIENTE. La dieta mediterranea come modello di alimentazione tradizionale, sana e sostenibile”. Intervengono: Marta Schirripa, oncologa all’ Ospedale Belcolle e segretaria dell’Associazione KISS; Clara Prioreschi, nutrizionista e formatrice Slow Food Viterbo e Tuscia; Antonella Litta, referente Associazione medici per l’ambiente- ISDE Italia. Conduce Ines innocentini, referente Educazione di Slow Food Lazio.

Sabato 16  DicembreDalle ore 09:30 alle 19:00 TUSCIA IN BIO. Il Mercato Biodiverso con prodotti tipici e artigianali. Degustazioni gratuite.ore 17:00 Presentazione dei vini dell’azienda biologica “Tre Botti” con degustazione gratuita. Intervengono Ludovico Botti e Ines Innocentini, referente educazione di Slow Food Lazio.

Domenica 17 DicembreDalle ore 09:30 alle 19:00 TUSCIA IN BIO. Il Mercato Biodiverso con prodotti tipici e artigianali. Degustazioni gratuite.

Genzano di Roma

Sabato 16 Dicembre la Condotta Slow Food di Latina sezione di Velletri e Genzano di Roma vi aspetta per un pranzo nell’osteria L’angoletto Vino e cucina. Sarà l’occasione per festeggiare la nuova guida Osteria d’italia 2024 che racconta un viaggio nella ristorazione italiana più autentica!

Posti limitati! Prenotazioni: Tel. 069391119

Castel San Pietro Romano

Slow Food Tivoli e Valle dell’Aniene dall’8 dicembre al 7 gennaio vi aspetta nel bellissimo borgo di Castel San Pietro Romano nella “Bottega Slow Food”.              In bottega troverete: produttori dell’ ArcheoMercato della Terra Tivoli e Valle dell’Aniene e le eccellenze della nostra Valle, Presìdi Slow Food, Archeofood (salse antiche alle olive), olio evo, vino (Cesanese e Passerina del Frusinate, Cesanese e Vermentino della Tenuta Lungarella di Poli) , infusi, saponi, unguenti profumati, acque aromatiche, composizioni floreali natalizie, confetture di frutti antichi, miele e molto altro ancora È possibile su richiesta confezionare pacchi natalizi (3483029144 – 3342541212)
Cosa troverete a Castel San Pietro Romano? Un borgo bellissimo premiato il borgo più bello del Lazio e del Mediterraneo nel 2021. Un panorama meraviglioso, aria pulita, il castello, il presepe vivente, arte e artigianato di qualità, botteghe tradizionali, ristorazione tradizionale e di qualità a pochi km dal Museo della Fortuna Primigenia di Palestrina e dal Santuario della Mentorella di Capranica Prenestina
Giorni di apertura della Bottega: tutti i venerdì e sabato pomeriggioDomenica tutto il giorno

Bracciano

Domenica 17 Dicembre vi aspettiamo per “Salotto in fermento” chiacchiere e degustazione sulla fermentazione. Evento organizzato da Slow Food Costa della Maremma laziale. Ingresso gratuito su prenotazione posti limitati 320.1665694

Bassano

Torna l’evento dedicato Nero Lepino! Sabato 16 dicembre la sezione di Sezze Bassiano Norma di Slow Food Latina  vi aspetta per una serata dedicata al Nero Lepino.

Info e prenotazione 0773.355635- Alessandro 338 673 5666

I Mercati della Terra di Slow Food Frascati e Terre Tuscolane

I Mercati della Terra di Slow Food Frascati e Terre Tuscolane offrono prodotti tradizionali tipici del nostro territorio, buoni, sani e gustosi, in delle location suggestive dei Castelli Romani.
Vi aspettiamo ogni settimana dalle 7.30 alle 14.00

Rocca Prioria ogni martedi in Piazzetta Parco Dandini
Frascati ogni sabato in Piazza della Porticella
Monteporzio ogni domenica in Piazzale Don Milani

Info: 349.5608521

Colleferro

A Natale siamo tutti più buoni. Domenica 17 dicembre unisciti ai produttori del mercato per un pranzo solidale a favore della ‘Caritas Baby Hospital Betlemme’. Condividi, gusta i prodotti locali e sostieni una nobile causa nel periodo natalizio”.

Sempre il 17 dicembre il Mercato della Terra di Colleferro dalle 9 alle 20 vi aspetta per gli acquisti buoni, puliti e giusti.
Sarà una giornata ricca di appuntamenti, attività e laboratori per bambini. Non mancate!
Portate i vostri amici per una spesa buona, un’ azione ancora più buona se vissuta insieme.

Scopri di più qui.

Umbria

Umbertide (PG)

Per questo Natale, perchè non regalare una Sbag natalizia con i prodotti delle aziende del Mercato della Terra di Umbertide? L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Slow Food Alta Umbria e C.S.R.E. Arcobaleno, Usl1, Cooperativa ASAD, Comune di Umbertide. Puoi prenotare la sbag natalizia e scegliere quali prodotti inserire!
Appuntamento sabato 16 dicembre dalle 10 in piazza Matteotti.

Todi

eventi natalizi slowSabato 16 dicembre il Mercato della Terra Transameria-Todi organizza un pomeriggio dedicato a un’antica ricetta: quella dei Maccheroni Dolci! Alle 16 si comincia con uno show cooking insieme alla cuoca dell’Alleanza Loredana Angelantoni, che preparerà in diretta la ricetta tradizionale. Il pomeriggio continua con il contest “Ma che maccherone dolce sei?”, in cui ognuno può portare una porzione di maccheroni presso la sala del ridotto del Teatro Comunale. Verrà premiata la ricetta più gustosa!
Iscriviti entro il 14 dicembre tramite il gruppo Facebook della Condotta Slow Food Media Valle del Tevere o scrivendo un messaggio whatsapp al 333 7877374
Inoltre domenica 17 dicembre dalle 9.30 si svolge il consueto appuntamento con il Mercato della Terra Transameria-Todi sotto i Portici di Piazza del Popolo e Sala Vetrata a cura di Slow Food Umbria Valle del Tevere e Slow Food Umbria.

Sant’Arcangelo (PG)

Torna il Pranzo degli Auguri di Slow Food Perugia! Appuntamento domenica 17 dicembre alle 13 alla Locanda dei Pescatori del Trasimeno per scambiarsi in convivialità gli “Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo”. Sarà l’occasione per ragionare insieme sulle attività da programmare per il prossimo anno sempre con la leggerezza che ci contraddistingue.

Scopri qui il menù.

Contributo: soci Slow Food 30 euro; non soci 35 euro
Durante il pranzo iscriviti o rinnova la tessera, usufruirai subito dello sconto!
Prenotazioni: Cinzia 339 5274572; Maurizio 335 6467037 o email a perugia@netword.slowfood.it

Marche

Spinetoli (AP)

Slow Food Piceno – San Benedetto del Tronto – Valdaso vi invita alla “Cena degli Auguri” di venerdì 15 dicembre alle 20.30 presso il Ristorante Centimetro Zero in via Vittorio Emanuele II 151 a Spinetoli (AP).
Prenotazione obbligatoria al numero 348 3350719, anche tramite whatsapp e sms, oppure via email a alessiaconsorti68@gmail.com
Durante la serata sarà possibile iscriversi o rinnovare la propria adesione, con la possibilità di usufruire della promozione Tessera Socio Ordinario + Osterie d’Italia a 39 euro invece di 49.

Scopri qui il menù.

Cagli (PU)

eventi natalizi slowVenerdì 15 dicembre celebriamo un anno trascorso con la Condotta Slow Food Catria e Nerone brindando in una serata conviviale e informale, facendoci coccolare dalle preparazioni di Manuela dell’Apple Cafè e dal buon vino. Un calice di bianco Le Vaglie e uno di Moutard blanc de blancs, accompagnati da:

Insalatina di patate, avocado e salmone affumicato
Mini burger con tonne’ e verdure
Crostino con burro salato e alici del Cantabrico
Spicchio di crescia di Pianello con tonno e giardiniera
Mini dolcino al bicchiere

Costo: 16 euro
Conferma la tua presenza al 347 1082902

Morrovalle (MC)

Venerdì 15 dicembre presso l’Auditorium San Francesco di Morrovalle Slow Food Marche vi invita alla Tavola Rotonda “Obiettivi di cambiamento”. Tutela ambientale e sviluppo sostenibile: nuovi ambiti d’intervento della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata. Alle 17.50 in programma l’intervento di Silvio Barbero, Vice Presidente UNISG – Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Intervento dal titolo: “Innovare il settore agroalimentare, promuovere progetti condivisi e valorizzare i prodotti di qualità”.
Info e prenotazioni: info@fondazionemacerata.it
Prevista la diretta streaming sul canale Youtube della Fondazione.

Lapedona (FM)

Giovedì 14 dicembre alle 20.30 il Ristorante Didacus di Lapedona ospita una delle CentoCene per Slow Wine.

Prenotazione:Telefono: 327 1886636 Mail: info@didacus.it

Cagli (PU)

Venerdì 15 dicembre la Condotta Slow Food Catria e Nerone organizza una delle CentoCene per Slow Wine 2024 presso la sede conviviale della Condotta.

Prenotazione: 3477264718

Ancona

Sabato 16 dicembre Slow Food Ancona e Conero vi invita dentro il mercato di Via Maratta ad Ancona per un laboratorio di cocktail condotto da Samuele Carnevali del birrifico Millecento, che fa parte del movimento brassicolo marchigiano. Si potrà anche acquistare la birra artigianale e in contemporanea saranno aperti tre locali amici dei soci Slow Food che faranno sconti: Bottega Morini, Macelleria Montesi e Forno Sestilli. Il laboratorio è gratuito e con solo 20 posti.
Prenotazioni: infoslowfoodanconaeconero@gmail.com

Polverina di Camerino (MC)

Anche quest’anno Slow Food Matelica rinnova l’invito al tradizionale pranzo per scambiarsi gli auguri di Natale. L’appuntamento è domenica 17 dicembre alle 12.30 presso il Ristorante “Il Cavaliere”. Il costo è di 45 euro a persona.
Prenotazioni: Michele Cappelletti 331 8844952, Daniela Cecoli 3487729805 tramite whatsapp o messaggio.

Scopri qui il menù. 

Basilicata

Melfi

Venerdì 15 dicembre la Condotta Slow Food Del Vulture vi aspetta per una delle CentoCene per Slow Wine presso il ristornate La Villa di Melfi.

Contatti: 3471002617

Campania

Avellino

Giovedì 14 dicembre alle 18.30 la Condotta Slow Food Avellino APS sarà al laboratorio dialogico della Comunità Trasformativa San Ciro – Circolo Laudato si’ Avellino sul tema “La realtà oltre la percezione. Piccole ricette per acquisti consapevoli tra etichette e trucchi del neuromarketing”. Ne parleremo con Maria Elena Napodano, fiduciara della Condotta Slow Food di Avellino. Sarà un’occasione per condividere i tanti appunti annotati in anni di osservazione delle tecniche di vendita del cibo tra scaffale e web. Un piccolo omaggio, come segno di continuità, al giorno in cui Carlin Petrini firmò la prefazione dell’enciclica di Papa Francesco, cui è intitolata la rete delle comunità locali che ci ospitano.L’ingresso è libero, vale anche come vademecum per gli acquisti natalizi!

Napoli

Venerdì 15 dicembre alle 20 la Condotta Slow Food di Napoli vi invita a Casa De Rinaldi per la Cena degli Auguri.

Guarda qui i piatti della serata.

Costo: 35 euro per socie e soci Slow Food; 40 euro per i non soci
Prenotazioni: Emilia 331 6028762

Airola

Sabato 16 e domenica 17 dicembre ad Airola vi aspetta lo Slow Food Village per Natale Insieme 2023. L’evento è realizzato in collaborazione con Ass. S. Pasquale, Parrocchia S. Domenico, Ass.GiCaRa ODV e i Ragazzi del Rione San Donato.

Capezzano

Domenica 17 dicembre il Mercato della Terra della Valle dell’Irno si veste dei suoni, dei colori, dei sapori della Festa. Sarà presente una rappresentanza del Presepe Vivente nell’Antico Borgo Case Trezza di Cava de’ Tirreni – Sa e le note della zampogna di Antonio Giordano. A ogni gazebo ci saranno assaggi delle prelibatezze di tanti produttori buoni, puliti e giusti. Non mancheranno poi caldarroste e vin brulé e un’ampia scelta di regali di Natale: dai cesti dei produttori alle novità delle amiche artigiane.
Anche per Natale al Mercato della Terra di Capezzano potete fare una spesa completa: dai prodotto dell’orto, al pane di Forno di Vincenzo Ets, dai conservati ai trasformati, senza dimenticare legumi, grani antichi, tartufo, zafferano, formaggi, miele e per finire un caffè speciale da degustare insieme.

Puglia

Grottaglie (TA)

eventi natalizi slowIn occasione del Natale Slow Food Grottaglie aderisce all’iniziativa di solidarietà per acquistare doni per i bambini in collaborazione con la sede locale della Caritas. Nelle attività aderenti, tra cui troviamo anche Macchiaviva Bistrot, di recente entrato nella guida Osterie d’Italia 2024, si troveranno prodotti e regali da acquistare il cui ricavato contribuirà a sostenere l’acquisto di giocattoli che saranno distribuiti dal nostro Babbo Natale ai bambini. Regala anche tu un sorriso per Natale! 

Sempre a Grottaglie, venerdì 15 dicembre Slow Food Grottaglie vi invita al Macchiaviva Bistrot insieme alle sorelle Anna e Loredana per vivere una serata ricca di gusto ed emozioni! L’ingresso del ristorante nella prestigiosa guida Osterie d’Italia di Slow Food Editore rappresenta infatti un’occasione importante per il territorio. Dall’antipasto al dolce, sarà un percorso ricco di Presìdi Slow Food sapientemente coniugati grazie alla cucina di “Chef Loredana Ballo”. L’accoglienza sarà curata dalla “patronne” e Sommelier Anna Ballo, che abbinerà a tutte le portate proposte una speciale selezione di vini di “De Quarto Vitivinicoltori”. Franco Peluso, Presidente di Slow Food Grottaglie Vigne e Ceramiche, introdurrà la serata. Nel corso dell’evento è previsto un intervento di Roberta De Quarto che racconterà la sua esperienza da giovane vignaiola.

Scopri qui il menù.

Crispiano (TA)

Venerdì 15 e sabato 16 dicembre dalle 17 alle 21.30 la Condotta Trulli e Grotte e Mercati della Terra di Martina Franca e Crispiano vi aspetta con il Mercato della terra con 30 piccoli produttori locali. Ci sarà anche una Mostra sulla Biodiversità a cura del centro di ricerca Basile Caramia di Locorotondo.

Martina Franca

Domenica 17 dicembre dalle 17 alle 21.30 in Via Verdi torna il Mercato della Terra di Martina Franca, in collaborazione con i commercianti e le attività di Via Verdi.
Ingresso libero!

San Vito dei Normanni e Ceglie Messapica

Tutto pronto per le edizioni natalizie dei Mercati della Terra dell’Alto Salento targati Slow Food. Si parte il 16 dicembre a San Vito Dei Normanni per proseguire il 22 dicembre a Ceglie Messapica. I due appuntamenti si terranno in serata, start ore 18:00. Protagonisti a San Vito dei Normanni 27 espositori che raggiungeranno piazza Leonardo Leo da tutta la Puglia e che, attraverso prodotti sostenibili e rispettosi della biodiversità, promuoveranno il “buono, pulito e giusto”. Sarà un’occasione per scegliere gustose strenne natalizie, al Mercato Della terra dell’Alto Salento, infatti, sarà possibile trovare dalle farine ai formaggi, dal miele alla pasta fresca, dalle conserve ortofrutticole allo zafferano fino ad arrivare all’olio nuovo. E poi naturalmente i Presìdi: il capocollo di Martina Franca, i pomodori Regina di Torre Canne, la carota di Polignano a Mare, il pomodoro fiaschetto di Torre Guaceto, il confetto riccio di Francavilla Fontana oltre ai produttori del presidio Slow Food degli Ulivi Secolari. Sarà possibile degustare piatti caldi e tipici, dalla tradizionale pettolata, al caciocavallo impiccato alla brace passando per le mozzarelle prodotte al momento e per le birre Slow. Grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale di San Vito dei Normanni, la serata sarà allietata da artisti di strada, canti e balli.

Sicilia

eventi natalizi slowRagusa

Dall’8 dicembre al 7 gennaio Slow Food Sicilia e Slow Food Ragusa vi aspettano al Villaggio del Gusto con tante eccellenze gastronomiche siciliane, Laboratori del Gusto e degustazioni.

Scopri qui il programma completo.

Inoltre, sabato 16 dicembre Slow Food Siracusa aps organizza anche una delle CentoCene per Slow Wine presso il ristorante Cucina & Vino di Ragusa Ibla.

Prenotazione:francescomott@gmail.com

Milazzo (Messina)

Venerdì 15 dicembre alle 20.30, Slow Food Peloritani Tirrenici presenta Osterie d’Italia 2024 presso il Ristorante Adagio Adagio di Milazzo, che festeggia il suo ingresso nella guida Slow Food.

Scopri qui il menù.

I piatti della cena saranno abbinati ai vini della Cantina Lipari.
Costo: 40 euro; sconto del 30% su prenotazione per l’acquisto della guida.
Prenotazioni: 366 2633391

San Filippo del Mela (Messina)

Il 15, 16 e 17 dicembre, Slow Food Peloritani Tirrenici vi aspetta nel Boschetto di Olivarella!

Dalle 9 alle 17 si terrà un cantiere partecipato aperto con Marco Terranova, mentre alle 11 si svolgono Laboratori del Gusto ed esperienziali in compagnia di grani antichi, miele, olio e tanto altro.

La mattina di lunedì 18 dicembre invece è dedicata alle scuole: ci sarà l’orto consociato e la fruizione in anteprima dell’aula didattica all’aperto di quartiere. Sarà una tappa importante del progetto Rigenerare Lab, in cui prenderanno forma in modo partecipato i micro interventi per migliorare la fruizione del boschetto.

Scopri di più qui