Acque dolci, montagne, frutti dimenticati e armonie barocche: ecco la nostra Slow Week

Eravate anche voi tra i 350.000 che lo scorso weekend hanno affollato gli spazi del Parco Dora a Torino per vivere con noi la Food Regeneraction? Bene, ora è il momento di “fare Terra Madre” ogni giorno sui nostri territori.

Ecco perché, senza perdere neppure un giorno, le nostre Condotte e Comunità in tutta Italia sono pronte a offrire a tutti i soci (e anche a tutti voi che – non riusciamo a spiegarci come – ancora non lo siete) tantissimi appuntamenti all’insegna della Chiocciola.

Ricordate inoltre che essere soci Slow Food conviene sempre: sconti nei Mercati della Terra e nei locali amici, riduzioni sulle quote d’ingresso agli eventi di Condotta e molto altro. Associatevi qui e scoprite qui tutti i benefit dedicati agli iscritti!

Vi aspettiamo in Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania e Sicilia. Buona Slow Week!

E non perdete la più attesa degustazione dell’anno! Slow Wine 2023 si presenta durante la Milano Wine Week

Coordinate:

Dalle 14 alle 20, presso Superstudio Più,  (clicca qui per tutte le info).

I numeri:

Sono oltre 320 – in via di aggiornamento – le cantine presenti con una banco degustazione gestito direttamente dai produttori

171 invece le aziende che hanno scelto di affidarsi al servizio dei sommelier dell’enorme enoteca – divisa per regioni – che verrà allestita.

Per acquistare il tuo biglietto per questa imperdibile degustazione clicca qui

Piemonte

Verbania

Giovedì 6 ottobre alle 20:30 presso il Teatro Sant’Anna di Verbania, Maria Cristina Pasquali modera un incontro sul tema “Reti di conoscenza” dedicato alla pesca d’acqua dolce.

 

Valle d’Aosta

Saint-Denis (Ao)

Due giorni all’insegna della Montagna Slow – un approccio alla montagna sobrio, rispettoso e giusto, per favorire la salute dei residenti, degli ospiti e dell’ambiente circostante

 

Lombardia

Milano

Sabato 1 ottobre dalle 9 alle 14 appuntamento con il Mercato della Terra alla Fabbrica del Vapore di Milano per fare la spesa in modo “buono, pulito e giusto”.

Treviglio (Bergamo)

Sabato 1 ottobre dalle 8:30 alle 13 a Treviglio in piazza Setti e viale del Partigiano torna il Mercato della Terra di Treviglio e Gera d’Adda.

Bergamo

Torna sabato 1 ottobre a Bergamo, presso il Sentierone, il consueto appuntamento con il Mercato della Terra. I produttori sono pronti ad accogliervi dalle 8:30 fino a ora di pranzo.

Cremona

Sabato 1 ottobre alle 15 la Torrefazione Vittoria di Cremona ci invita tutti a una degustazione di Speciality Coffee a cura della Condotta Slow Food Cremonese. La quota di partecipazione per i soci Slow Food è di 10 euro (15 euro per i non soci).

Soncino (Cremona)

Appuntamento lunedì 3 ottobre dalle 9 alle 17 con il Mercato della Terra di Soncino all’ex filanda Moroni. L’appuntamento di questo mese sarà dedicato alla festa della transumanza.

 

Veneto

Sommacampagna (Verona)

Domenica 2 ottobre dalle 9 alle 13 torna a Sommacampagna, in piazza della Repubblica, il Mercato della Terra Slow Food. Nel corso della mattinata, alle ore 10 è previsto uno showcooking con 2 chef, un sommelier, un panificatore e 2 frutti dimenticati: uva spina e giuggiole. Gli chef saranno Mattia Bianchi, Executive Chef del Byblos Art Hotel Villa Mistà (una * Michelin). Il piatto verrà abbinato a una birra lambic che verrà presentata da Gabriele Canova, sommelier della Taverna dal Conte di Monzambano. Andrea Mantovanelli, Capitano della nazionale italiana di catering e coach della nazionale italiana di panificazione e pasticceria farà invece il brodo di giuggiole del Serraglio mentre Mirko Zenatti, titolare dell’omonimo forno e medaglia d’oro nella categoria “Viennoiserie” all’ottavo “Mondial du Pain”, preparerà i zaletti con frutti e farine dimenticati.

Cinto Euganeo (Padova)

Domenica 2 ottobre alle 10 appuntamento al Frantoio di Cornoleda a Cinto Euganeo per conoscere e degustare gli oli del frantoio. La quota di partecipazione è di 10 euro. Per informazioni e prenotazioni: 3405770034 (Giacomo) – vicenza@network.slowfood.it

 

Emilia Romagna

Spilamberto (Modena)

Sabato 1 ottobre dalle 19 alle 23 e domenica 2 ottobre dalle 12 alle 14:30 e dalle 19 alle 23 appuntamento alle Rocca Rangoni di Spilamberto per l’Osteria del Buono, Pulito e Giusto a cura della Condotta Slow Food Vignola nell’ambito di Mast Cot, l’appuntamento per celebrare la bollitura del mosto per l’Aceto balsamico tradizionale. Info e prenotazioni al numero 349085216 o direttamente a questo link.

 

Toscana

Livorno

Giovedì 6 ottobre alle 21 presso la sede di Slow Food Livorno (via Calafati), appuntamento con “Aspettando Mare DiVino” per scoprire i vini del mare. Antonio Arrighi, proprietario dell’omonima azienda agricola, sarà ospite della condotta per raccontare la filosofia che guida il suo lavoro.
Cinque le etichette in degustazione accompagnate da una deliziosa sorpresa. Per i soci Slow Food della Condotta di Livorno, la quota di partecipazione è di 15 euro; gli altri soci Slow Food, i soci Fisar e Ais pagano invece 20 euro mentre chi non ha tessere associative da esibire paga 25 euro. Informazioni e prenotazioni a slowfoodlivorno@gmail.com.

 

Lazio

Viterbo

Dal 30 settembre al 3 ottobre si terrà a Viterbo ASSAGGI, il Salone dell’enogastronomia del Lazio organizzato dalla Camera di Commercio Rieti-Viterbo. Per l’occasione Slow Food Lazio condurrà le attività educative per bambini “Alla scoperta del territorio con i sensi. Allenati alla biodiversità!” – The Small Food Stage, in piazza del Plebiscito sabato 1 e domenica 2 ottobre, ore 11:00-13:00 / 16:00-19:00.

Frascati (Roma)

Sabato 1 ottobre dalle 7:30 alle 14 a Frascati torna in piazza della Porticella il Mercato della Terra delle Terre Tuscolane.

Monteporzio Catone (Roma)

Domenica 2 ottobre dalle 7:30 alle 14 a Monteporzio Catone torna il Mercato della Terra delle Terre Tuscolane in piazzale Don Milani.

Rocca Prioria (Viterbo)

Torna martedì 4 ottobre dalle 7:30 alle 14 a Rocca Prioria il Mercato della Terra delle Terre Tuscolane. L’appuntamento è come sempre in piazzetta Parco Dandini.

 

Campania

Sant’Anastasia (Napoli)

Domenica 2 ottobre dalle 9 alle 13 in piazza Madonna dell’Arco a Sant’Anastasia, sarà possibile incontrare per la prima volta i produttori del .

Succivo (Caserta)

Domenica 2 ottobre dalle 9 alle 13 anche il Casale del Teverolaccio di Succivo ospita i produttori del Mercato della Terra.

Napoli

La Comunità Slow Food del Centro Storico di Napoli è partner del Convivio Armonico nell’ambito di eventi per l’Autunno Barocco in città. Domenica 2 ottobre alle 19:30 appuntamento alla Chiesa dell’Immacolata con il concerto per organo di Giuseppe Rigliaco e i sapori di Taverna Santa Chiara. Si prosegue poi ogni domenica di ottobre, eccetto il 16.

 

Sicilia

Lentini (Siracusa)

Sabato 1 ottobre, a Lentini torna come ogni sabato, dalle 8 alle 12:30 in Piazza Umberto il Mercato della Terra.