I vini dell’anno dopo

In piena corsa tra i vignaioli, anche quest’anno le fitte trame dell’enologia italiana vengono lentamente intessute dalle visite in cantina e dai nostri assaggi. Nelle aziende l’incontro con le nuove annate porta con sé il racconto della vendemmia che è stata, caricandosi di esperienza e decisioni personali che si intrecciano al sapore del vino che …

Bolgheri Superiore 2010: il ritorno dei giganti

Una presentazione intima quella dell’annata 2010 di Bolgheri. Sabato scorso, nello spazio del piccolo teatro presso San Guido, 45, io e Stefano Ferrari, responsabile Slow Wine della costa toscana, abbiamo assaggiato l’ultima annata in commercio, con pochi altri colleghi, in un ambiente ideale e ben allestito dal Consorzio della denominazione.    Comunque, la vendemmia in …

Fuochi d’artificio

Ieri la Primavera, finalmente.   Fiori di ciliegio, di pero, borragine e senape esplosi in ogni dove. Fuochi d’artificio naturali a incantare e far venire fame. Il ronzio delle api vicine e il coro dei frullini desti dal letargo invernale. Il gallo non canta soltanto all’alba. Tutto a riconciliare con il creato, e alla fine …

Terre di Toscana… Off

In tutte le manifestazioni dedicate al vino vi è un momento che ho imparato a riconoscere e a catturare con la stessa concentrazione che adopero nel cercare porcini o asparagi selvatici, ma con risultati nettamente più soddisfacenti.   Il momento ve lo descrivo come se accadesse in questo istante. Dopo avere degustato praticamente tutto, mi aggiro …