Slow Wine 2013 – I buoni bianchi dell’arco alpino

In Valle d’Aosta abbiamo registrato ottime prove per il vitigno che meglio di altri identifica questa regione: la petite arvine. Non sono comunque stati da meno pinot gris e muscat, un po’ sottotono invece i vini a base chardonnay. In Piemonte le solite ottime performance di parecchi Timorasso, vitigno principe dei Colli Tortonesi che si …

Slow Wine 2013 – Nero d’Avola, Negroamaro, Primitivo, un trittico da sogni!

Sicilia Ci piacerebbe, un po’ provocatoriamente, che Slow Wine 2013 facesse capire ai consumatori che il vino siciliano… non esiste. Gli ultimi due decenni di boom enologico hanno comunicato un’immagine univoca della regione, complice anche il fatto che gran parte dei vini era imbottigliata sfuttando la “comoda” Igt Sicilia. In questo modo tutto è finito …

Slow Wine 2013 – I buoni rossi delle regioni adriatiche

In Romagna regna il sangiovese, che gioca un ruolo importante anche nel pesarese; è presente in forma minore nelle province di Ancona e Macerata per trovare poi ancora tanto spazio nel Piceno. Il Sangiovese di Romagna stenta ancora a trovare una propria definizione stilistica anche per le tante differenze territoriali presenti in questa regione che …

Slow Wine 2013 – Il nebbiolo del freddo: Nord Piemonte, Valtellina e Valle d’Aosta

Nord Piemonte Non si tratta più di una scoperta e di un fenomeno nuovo. Questa parte di Piemonte è ormai sulla bocca di tanti appassionati da diverso tempo. Slow Wine, fin dal suo esordio tre anni fa ha cercato di raccontare questo territorio dalle enormi potenzialità ma dai numeri ancora molto piccoli. Un tempo le …

Slow Wine 2013 – Lunga vita agli ossidativi!

Eccoci qui a parlare di vini che potrebbero benissimo essere dei Presìdi Slow Food. Semplicemente perché stanno scomparendo piano piano e in modo inesorabile. A risollevare le sorti della Malvasia di Bosa non è bastata un’opera meritoria e ad alto tasso artistico come Mondovino con la splendida intervista fatta da Jonathan Nossiter e Giovanni Battista …

Slow Wine 2013 – Tre Campioni qualità/prezzo

Dolcetti Decliniamo questo vino al plurale perché esistono tanti Dolcetti e differenti denominazioni. Dogliani, Alba, Ovada, Diano d’Alba. Ogni territorio ha delle caratteristiche ben precise e facilmente definibili. Dogliani è quello che solitamente esprime una pienezza e una potenza notevole, con struttura che nebbioleggia e che ben si adatta anche a invecchiamenti prolungati come abbiamo …

Slow Wine 2013 – Scegli un bel vino rosso da mettere in frigo

Eppure in Italia abbiamo, a nostro avviso, un diffuso difetto “nazionale”, che fatica a essere superato anche dai migliori sommelier o nei migliori wine bar: beviamo (perché ci vengono serviti così) in genere i vini bianchi troppo freddi e i vini rossi troppo caldi! Ma se nel primo caso spesso le cose si risolvono abbastanza …

Slow Wine 2013 – Quando in Italia si fanno grandi bordolesi

Quello che è meno noto è che anche in Italia si producono grandi versioni di questo famoso “taglio”, soprattutto laddove i vitigni bordolesi sono presenti da quasi un secolo (post epidemia fillossera). Se negli ultimi tempi vi è stata – sorretta anche da noi – una riscoperta e un’esaltazione delle tante varietà autoctone italiane non …

Slow Wine 2013 – Simply the best: la Langa!

Barbaresco Il millesimo 2009 si rivela più complicato del previsto, almeno per quanto riguarda il punto di vista di Slow Wine. Il nebbiolo ha patito l’annata particolarmente calda che ci ha consegnato vini decisamente dolci, caldi, potenti, e con naso anche un po’ stanco. Naturalmente questo giudizio un po’ tranciante non interessa tutti i campioni …

Slow Wine 2013- Le perle rosse (autoctone) dell’Alto Tirreno

Tra le soprese più avvincenti di questa edizione della Guida annoveriamo la prestazione delle regioni affacciate sul Mar Tirreno. Capirai la novità direte voi, malfidati lettori, Liguria, Sardegna Costa Toscana hanno da sempre regalato splendidi vini bianchi. Giusto, ma avete sbagliato colore. Siamo rimasti stupiti dalla splendida prova dei rossi autoctoni di queste aree intrise …