Dove finiscono le nostre parole?

Uno dei ruoli che la critica enologica italiana dovrebbe assumere è quello di diffondere la cultura del vino a un pubblico più ampio ed eterogeneo possibile, non identificato solo dagli appassionati. Questa funzione, nonostante la moltiplicazione dei mezzi di comunicazione, stenta ad assumere contorni ben definiti e fatica a imporsi con continuità, soprattutto nella sua …

La verità della viticoltura

La Vernaccia di Oristano Riserva 1999 dei Fratelli Serra che stasera riempie il bicchiere appartiene alla bottiglia acquistata questo pomeriggio nella cantina di Zeddiani a due passi da Oristano. La visione della flor da una botte di castagno è l’immagine che accompagna il sorso: un velo bianco intravisto nell’oscurità della cantina ha balenato il suo …

Gregoletto – Prosecco Frizzante 2011

La famiglia Gregoletto vanta una tradizione viticola tra le più solide e antiche nel vasto comprensorio del Prosecco. Oggi Giuseppe Gregoletto, forte degli insegnamenti del padre Luigi, segue con grande competenza i circa 20 ettari aziendali. I vigneti si estendono tra le frazioni di Premaor di Miane e Refrontolo.   Il Prosecco Frizzante 2011 rifermentato …

Il vino e il dialetto

“Il contadino che parla il suo dialetto è padrone di tutta la sua realtà”. Pier Paolo Pasolini, Dialetto e poesia popolare, 1951     La preparazione della Guida al Vino Quotidiano, la cui presentazione è prevista per il prossimo Vinitaly, ci ha scaraventato in un universo di vini e denominazioni poco frequentate, le cui etichette …