Il Vermentino Tuvaoes non ha età. Bere per credere

Nei libri antichi che parlano di Usini c’è scritto che è la terra dove si fa il vino buono. Ed è proprio il vino buono che mi ha portata qui, in questo paese dell’entroterra sardo dove la tradizione vinicola esiste da sempre. Ci troviamo a nord ovest, a una trentina di chilometri da Alghero e …

Slow Wine in Stockholm, February 9th

On February 9 Slow Food will present at the Grand Hotel in Stockholm – one of the most prestigious hotels in the world –  the 2017 edition of the Slow Wine guide at a tasting event open to industry professionals. The event will include the presence of 36 producers from listed in the guide, with tasting of their outstanding wines. Join us …

I fantastici 4 – parte 2

Dopo i magnifici 5 arrivano i fantastici 4. Ecco quali sono i “migliori” vini del 2016 secondo le ragazze della redazione Slow Wine:   Bianca Luce Bonetti: «Il Vino da anni è entrato a far parte della mia vita. Da quando ci siamo conosciuti, ha incominciato a inserirsi con una certa frequenza nel mio bicchiere accompagnandomi …

I magnifici 5: i migliori vini del 2016 per la redazione Slow Wine

Il 2016 si è appena concluso ed è tempo di bilanci. Ecco cosa hanno risposto i “ragazzi” della redazione di Slow Wine alla domanda: «qual è il vino “migliore” che avete bevuto lo scorso anno?»   Giancarlo Gariglio: «Come tutti gli anni, dal 2002 a oggi, assaggio alcune migliaia di vini all’anno, per cui segnalarne …

I fill my glass whit a lot of Sass ovvero mitica verticale di Sassicaia alla Banca del Vino

Lunedì 11 Novembre la Banca del Vino di Pollenzo ha ospitato una degustazione eccezionale: la verticale di sei annate di Sassicaia, alla presenza di Niccolò Incisa della Rocchetta, proprietario della Tenuta San Guido e di Carlo Paoli, Direttore dell’Azienda.   Il Bolgheri Superiore Sassicaia non ha certo bisogno di presentazioni. Vino icona del nostro tempo, …

La tecnica di usare meno tecnica

Sabato sera presso Viterbo prima dell’incontro sul libro di Alice Feiring, siedo a un tavolo con una bottiglia di vino che ho scelto tra le molte gentilmente messe a disposizione dal ristoratore. Sono nel centro storico della splendida città medievale. Insieme a me alcuni amici di Slow Food Roma che sono incuriositi da quel vino …

Una certa idea di ferro

Domenica di pioggia, tanto per cambiare, e allora niente di meglio che armarsi di santa pazienza, amici e…. cavatappi.   Brunello di Montalcino Le Ragnaie 2007, Chambolle-Musigny 1er Cru Les Chatelots 2005 Siguat, Barolo 2001 Falletto Bruno Giacosa e Gobernador Oloro Seco Hidalgo.   La gran successione mi ha non solo allietato la giornata che …

Bolgheri Superiore 2010: il ritorno dei giganti

Una presentazione intima quella dell’annata 2010 di Bolgheri. Sabato scorso, nello spazio del piccolo teatro presso San Guido, 45, io e Stefano Ferrari, responsabile Slow Wine della costa toscana, abbiamo assaggiato l’ultima annata in commercio, con pochi altri colleghi, in un ambiente ideale e ben allestito dal Consorzio della denominazione.    Comunque, la vendemmia in …

Monfortino e Clos de Tart in verticale

Con la seconda edizione di Le Loro Maestà gli amici di Artevino hanno regalato ad appassionati di vino, ancora una volta, un’occasione imperdibile di avvicinarsi al magico mondo di due territori  eccelsi come la Borgogna e il Piemonte e approfondire l’affascinante concetto di terroir.   Fuochi d’artificio subito in partenza con una magnifica verticale il sabato pomeriggio, …