Slow Wine: lo sbarco in Germania

Mercoledì 27 febbraio abbiamo presentano alla stampa a Monaco di Baviera la nuova edizione tedesca di Slow Wine. L’evento si è svolto nello stupendo bar Schumann’s. Gli onori di casa sono stati fatti dallo staff al completo della Grafe und Unzer che tramite la consociata Hallwag pubblica la nostra guida in tedesco.index-pict

 

Si trattava praticamente del nostro primo sbarco in Germania (l’anno scorso era stato pubblicato un estratto della guida in abbinamento alla celebre rivista Feinschmecker) e l’impatto è stato molto positivo con una settantina di giornalisti che hanno ascoltato la conferenza stampa con attenzione e curiosità.

 

Anche la resa grafica della nostra guida ci ha soddisfatto in pieno e siamo sicuri che questa operazione sarà molto importante non solo per affermare il nostro marchio nel mondo, ma anche per i tantissimi produttori che abbiamo recensito!

 

41slaZ3P9RL._SL500_

Ma non ci siamo fermati qui, visto che il giorno dopo (giovedì, 28 febbraio), presso lo scenografico Museo dei Tram di Monaco (Mvg Museum) abbiamo organizzato l’ultima tappa dello Slow Wine World Tour. Quasi 100 cantine hanno preso parte a questo appuntamento, rendendo unica una selezione di vini davvero imperdibile per ogni appassionato di vino.

 

 

La città di Monaco ha risposto alla grande, affollando le stupende sale della degustazione. Oltre 500 persone sono accorse. I ristoranti più importanti e le enoteche più fornite hanno mandato i loro buyer. Le impressioni raccolte a caldo sono state lusinghiere, molti degli ospiti hanno sottolineato la grande coerenza nella selezione di produttori presenti e le tante novità rispetto alle degustazioni organizzate a Monaco di Baviera.

 

 

IMG00098-20130228-1658

Questi giudizi, insieme a quelli raccolti a New York, Miami e San Francisco (le altre tappe del Tour) rafforzano la consapevolezza che la nostra guida abbia un forte appeal nel mercato estero, perché i contenuti da noi espressi hanno un forte taglio culturale che sia in America sia in Germania è apprezzato dal consumatore.