Cento Cene per Slow Wine: istruzioni per l’uso

  CentoCene per Slow Wine nasce dall’idea di diffondere il più possibile l’edizione 2012 della Guida.   Siamo appena al secondo anno di vita e crediamo sia importante incontrare direttamente il maggior numero di persone. La nostra Guida infatti intende parlare a tutti. Se gli appassionati hanno disquisito a suo tempo delle aziende inserite nel …

Cento Cene per Slow Wine

Cento cene per Slow Wine è un’iniziativa nazionale che intende coinvolgere ristoranti, osterie, enoteche in un’unica serata dedicata ai produttori e ai vini che in Guida sono stati segnalati per la loro qualità.   Nella serata di giovedì 23 febbraio sarà degustata una selezione di 5 etichette di vini quotidiani, vini slow e grandi vini …

Lo sbarco in America

Ci eravamo dati un obiettivo importante, quello di riuscire a far conoscere al pubblico americano una guida particolare come Slow Wine. Dovevamo andare nella terra che ha inventato i punteggi a spiegare come mai abbiamo deciso di eliminarli dalle nostre pagine.   Avevamo anche il compito non semplice di raccontare le scelte che ci hanno …

Chicchi di memoria

  Altreconomia è un mensile che da più di dieci anni si occupa di iniziative commerciali, finanziare e produttive che abbiano come minimo comune denominatore alcuni principi, quali l’etica, la sostenibilità e la partecipazione. Oggi Altreconomia è una cooperativa con più di 450 soci che permettono alla rivista un’assoluta indipendenza nei servizi resi ai lettori. …

Ma quanto è figa ‘sta bottiglia !!!

  Purtroppo, data l’assidua frequentazione piemontese, nel mio lessico personale si è insinuato un aggettivo che mai avrei voluto entrasse nella mia quotidianità: fico. Pronunciato dai nordici la c velare si sonorizza diventando g e rendendo questo termine non dico piacevole ma almeno accettabile. Io che le c le mangio a colazione, pranzo e cena, …

I vini inutili

  Ieri ho parlato con un amico, proprietario di un’enoteca storica in Toscana. Assaggiando alcuni vini ci siamo trovati ad affrontare una discussione riguardo la sua enoteca e di come, nonostante il calo del numero delle bottiglie vendute, la sua attività ne abbia tratto giovamento. La cosa mi incuriosiva e ho deciso di saperne di …

Lo stile della coerenza

  Di sicuro, la coerenza in Italia non rappresenta uno dei valori più praticati.   Siamo tristemente abituati ormai alla labilità delle convinzioni e delle idee. Ciò che era vero e inconfutabile il giorno prima, l’indomani sarà messo in discussione. Per convenienza, per pavidità per tornaconto commerciale, per rimanere sul carro trionfante a ogni cambio …

Slow Wine sbarca in Germania

Monaco di Baviera ha salutato il nostro arrivo con un tempo insolitamente mite e piacevole, nonostante fosse il 16 gennaio. L’occasione che ci portava in Germania era molto importante: la Hallwag aveva organizzato un appuntamento con la stampa per annunciare l’uscita di un estratto della guida Slow Wine in tedesco. La location scelta per la …

Vino di Classe

  In occasione dell’uscita di una monografia concernente gli scritti di John Berger pubblicata dalla casa editrice Marcos y Marcos, ieri su Repubblica è apparso un avvincente articolo scritto dall’autore inglese dal titolo Cibo di Classe, tradotto da Maria Nadotti.   L’atto del mangiare per Berger rappresenta un punto di vista ideale per un confronto …

Addio a Quintarelli

  Domenica scorsa è venuto a mancare Giuseppe Quintarelli dalla cui ispirazione sono nati vini leggendari capaci di portare l’enologia della Valpolicella nell’empireo dei grandi vini del mondo. L’ultimo saluto a Quintarelli lo lasciamo alla persona che da più di vent’anni ha seguito più di chiunque altro questo grande produttore, andando di continuo a trovarlo …