Annacquati

  Sicuramente non è il mio caso, e di altri amici miei, ma secondo la Coldiretti, il popolo italiano spenderebbe più in acqua che in vino.   L’elaborazione di alcuni dai Istat, pubblicati ieri, rileva che “l’acquisto dell’acqua minerale, con 19,71 euro mensili per famiglia, e’ diventato la prima voce di spesa del bilancio familiare …

Score Revolution

  Ricordate quel cartone animato, very eighties, della banda di motociclette che inseguiva un maggiolino con esiti disastrosi e in fondo la moto più piccola, a squarciapistoni, gridava una fastidiosa litania che in Italiano veniva tradotta con “ te l’avevo detto, te l’avevo detto….”? Beh, se non lo ricordate, potete trovare un pessimo esempio del …

Le mille e una Italia…. del vino*

  Sono arrivato a Bra da una settimana nel vortice della redazione finale della prossima Guida Slow Wine. Il lavoro è intenso, tra correzione schede, telefonate alle aziende e la difficoltà di gestire tutte le relazioni che si intrecciano tra persone che devono svolgere un lavoro veloce e realizzato al meglio delle proprie possibilità. A …

SOStain, un altro approccio alla viticoltura sostenibile

Cosa significa fare viticoltura sostenibile? È possibile praticarla esclusivamente in regime biologico e biodinamico? In realtà non si può dare una risposta univoca a queste domande, come dimostra l’esperienza di questi mesi, in cui dovendo visitare più di 2.000 cantine in Italia per la guida Slow Wine 2012, abbiamo ascoltato una miriade di idee differenti. …

Immaginare il vino

  Qualche giorno fa ho assistito a un bel concerto. Suonavano gli Arcade Fire, un gruppo canadese tra i migliori interpreti del cosiddetto alternative rock. A un certo punto della serata, la band eseguiva un brano in cui il tamburo, gli archi e una voce femminile acrobata, sul filo di una stonatura provocatrice, suscitavano in …

Arquata in Verticale

Adanti è una delle cantine umbre più prestigiose. In occasione del solstizio d’estate la nostra collaboratrice per l’Umbria, Barbara D’Agapiti, ha partecipato a una splendida verticale organizzata da Daniele Palini, direttore dell’azienda insieme al padre Alvaro. Ecco come è andata     ARQUATA VERTICALE – UMBRIA ROSSO IGT (CABERNET SAUVIGNON, MERLOT, BARBERA) con Daniele Palini, …

Giovani e Alcool

  Credo che tra molti di noi, amanti del vino, almeno una volta, vi sia chi come me ha bevuto un goccio in più. Poco male a patto che ciò non diventi una perversa abitudine e l’abuso sia legato alla sporadicità di un’occasione particolare.   Il problema insito nello smodato consumo di alcool da parte degli …

La vita nuova di Avignonesi

  Non si può certo dire che a Virginie Saverys manchi la determinazione. Arrivata a capo di Avignonesi nel 2009, l’imprenditrice belga, nel giro di un paio d’anni, ha rivoluzionato tutta l’impostazione aziendale. Non tanto per una questione di bilancio, la famosa azienda di Montepulciano, rappresenta, soprattutto per i mercati esteri, un punto di riferimento per …

Le viti e il sesso

  Grazie a un nostro collaboratore umbro mi è capitato di leggere un vecchio articolo tratto dall’Espresso del 12 Maggio 2011. Il pezzo ha catturato la mia attenzione soprattutto perché, in modo pavloviano, due sostantivi usati nel titolo hanno acceso le mie poche lampadine cerebrali: vite e sesso.   Ora, solitamente divido queste due sfere di interesse, …

Tipici, ma non troppo

  In questo periodo di intensi assaggi, i vini ci vengono presentati per lo più attraverso l’annata e l’appartenenza, o meno, a una precisa denominazione. Questa modalità sottintende un comune denominatore caratteriale garantito dall’appartenenza a un luogo geografico stabilito amplificato, quando succede, dalla identica annata.     Spesso invece quello che assaggiamo è un numero di …