Vignaioli o acrobati

  Secondo The Indipendent il 2010 è stato un anno estremo dove la morsa del ghiaccio ha tenuto in scacco gran parte dell’Europa centro settentrionale. In Russia invece si è verificata un’ondata di caldo senza precedenti. Il clima è impazzito si potrebbe dire.   Non è proprio così. L’idea che abbiamo del cambiamento climatico si …

Ve lo do io il Barolo 2001

  La Vineria Ristorante Tre Galli di via Sant’Agostino a Torino, di cui è proprietario e gestore Riccardo De Giuli, ha organizzato con la collaborazione dell’amico Graziano Cipriano l’assaggio dal 1 al 21 dicembre di numerosi Barolo di annate, comuni e produttori diversi, culminato la sera del 22 con la degustazione di cinque vini dell’annata …

Una Verticale “Solare”

  Fondata da Raffaele Rossetti nel 1975 è stata condotta dallo stesso sino al 1997, quando la proprietà è passata a James Scherwood. La prima produzione di Solare risale al 1990 ma fino all’annata 1995 è stato esclusivamente “il vino della casa” di Giorgio Pinchiorri. Nel 1996 finalmente le bottiglie di Solare vedono la luce …

Chez Falsini

  Emiliano Falsini è un enologo toscano. Il suo quartier generale è a Empoli nella sede del gruppo Matura. Come enologo consulente Emiliano lavora per molte aziende italiane. La sua esperienza è calibrata su una molteplicità di territori italiani, fatto che ha contribuito in modo significativo alla sua profonda preparazione in materia. Oltre a questo …

E facciamoci del male

Sembra che in Italia ci sia una volontà di autolesionismo straripante. Questa malsana attitudine si manifesta da qualche anno anche al settore vitivinicolo. Dopo la modifica del disicplinare del Cirò (si veda qui, a proposito, slow wine) sembra che la stessa sorte stia toccando al Rosso di Montalcino.   Fino a oggi il disciplinare del vino …

Il Feroce Salatino

Una volta fatta l’esperienza non vedevi l’ora di farla vivere a qualche amico. Arrivavi a Chassagne-Montrachet e chiedevi dei signori Chauve. «Dove c’è il cane», ti rispondevano enigmaticamente. Non capivi finché non frenavi bruscamente per non investire un cagnone simile in tutto e per tutto a Pluto tranquillamente sdraiato in mezzo alla strada, davanti appunto …

Due o tre cose che so sulla biodinamica

Discutere di biodinamica a volte risulta veramente fastidioso. Sembra che non si possa parlare serenamente di questo metodo agricolo senza sollevare una vuota ortodossia da parte di giornalisti e produttori.   A me sembra che a capo di questa confusione ci sia un problema di prospettiva. L’agricoltura biodinamica non coincide solo con la viticoltura, il …

A rischio estinzione

Il pezzo (ecco qui il link) prende spunto dalla violenta accoglienza che i pastori sardi, sbarcati a Civitavecchia per raggiungere Roma, hanno ricevuto dalle forze dell’ordine. I pastori volevano arrivare nella capitale per portare davanti al Governo la loro protesta.   Il tutto nasce dalla crisi del settore della pastorizia sarda. Il crollo del prezzo del latte, …

Slow Wine  A new wine guide that looks beyond the glass

For 20 years, Slow Food co-published the Italian Wines guide with Gambero Rosso, arguably the most famous and influential wine publication in Italy. The much sought-after “three glasses” awards stimulated producers to aim for maximum quality, hence to change the Italian wine scene and its image abroad. But the Slow Food quality criteria have developed …

Slow Wine  A new wine guide that looks beyond the glass

For 20 years, Slow Food co-published the Italian Wines guide with Gambero Rosso, arguably the most famous and influential wine publication in Italy. The much sought-after “three glasses” awards stimulated producers to aim for maximum quality, hence to change the Italian wine scene and its image abroad. But the Slow Food quality criteria have developed …