Tutte le certezze dell’Anteprima Vernaccia di San Gimignano

A cinquanta anni dalla nascita della denominazione, la Vernaccia di San Gimignano gode di ottima salute. Anzi non è mai stata così bene. A parte gli scherzi, la degustazione dell’annata 2016, Riserva 2015 e altre annate ha confermato quella crescita qualitativa evidenziata nelle precedenti edizioni. Gli assaggi rivelano una precisa cifra stilistica che suggerisce la …

Superdoc Pinot Grigio delle Venezie = mostro! Ma per il Trentino potrebbe essere una buona opportunità…

Mentre pubblichiamo questo post si sta svolgendo, a Verona, l’audizione pubblica per la costituzione e il riconoscimento della nuova Doc delle Venezie per il Pinot Grigio, convocata dal Ministero delle Politiche agricole. Una maxi Doc che vede interessate tre regioni – Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino – estesa su circa 20 mila ettari, che …

Ricagno senza ricambio, presidente a vita del Brachetto

Abbiamo scritto più volte del Brachetto d’Aqui e della grande crisi che sta vivendo questa Docg piemontese (potete leggere i nostri articoli qui e qui). Ormai il reddito per ettaro è sceso a 5.500/6.000 euro. Una vera miseria che rende praticamente impossibile la sopravvivenza di questo vino. Abbiamo letto oggi con stupore l’articolo pubblicato su SaporidelPiemonte.net …

Come spiegare il Metodo Classico ai bambini (ma anche agli adulti)

Mi è capitato sotto mano un simpatico libretto, intitolato “Le avventure di Capitan Tappo”, prodotto e stampato da Cantina della Volta, azienda vitivinicola che ha sede a Bomporto, nel cuore della zona di produzione del Lambrusco di Sorbara. Un fumetto – peraltro disegnato e colorato da un collaboratore dell’azienda, che si occupa della produzione – …

È il fotografo coreano Deasung Lee il vincitore di Happiness On The Move

Oggi il festival Cortona on the Move, fotografia in viaggio, e il Consorzio del vino Chianti assegneranno il premio internazionale Happiness On The Move. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato quest’anno al fotografo coreano Deasung Lee     La giuria del premio Happiness On The Move, composta da alcuni dei più grandi photo editor del mondo, …

Questione di etichetta

Maurizio Gily, direttore di Millevigne, e Michele Antonio Fino, professore di Diritto presso l’Università di Scienze Gastronomiche, presenteranno, lunedì 8 aprile, a Vinitaly, presso lo stand del Consorzio del Soave (Pad. 5, G7), il nuovo manuale Questione di Etichetta. Un librino che nessun produttore dovrebbe farsi scappare. Pubblichiamo la Premessa scritta da Michele Fino, perché …

La App di Slow Wine 2013 tra le prime 5 italiane!

Riprendiamo la notizia uscita su Leonardo.it, così rimaniamo imparziali anche nel descrivere questo splendido risultato!   Come tutti gli anni Apple anche in questo 2012 ha annunciato le migliori app viste sull’App Store. I premi assegnati da Apple sono di quelli che lasciano il segno. Lo scorso anno vinsero Instagram (iPhone) e Snapseed (iPad, nel …

Prosecco vs Asti Secco: si profila una nuova “guerra delle bollicine”?

Nella giornata di oggi l’Ansa ha battuto una notizia che riguarda la disputa in corso – tra Consorzio Asti e Sistema Prosecco – sull’istituzione di un’eventuale nuova tipologia Doc Asti Secco. La riportiamo per intero: preannuncia una “guerra delle bollicine” che si giocherà tutta sul terreno della burocrazia e delle scartoffie…   Si profila una “guerra …

Campi Flegrei Piedirosso 2015, Agnanum

GLUCK – La bottiglia della sera     dove: a casa con: gnocchi di patate con ragù     Che si mangia il giovedì? Gnocchi! È tardo pomeriggio quando rientro a casa. Il sugo è pronto sul fuoco, le patate già lessate e schiacciate. Accendo la fiamma, bassa e costante, al ragù, che ho iniziato …

Judy is a punk: iniziare CentoCene per Slow Wine a ritmo di punk rock

“Ma se la facessimo a tempo di rock la CentoCene di venerdi 20 gennaio, a La Tavernetta di Eraclea, organizzata dalla Condotta Slow Food Veneto Orientale?” Ho conosciuto Gianpaolo Giacobbo un anno fa come collaboratore della Guida Slowine per il Veneto, e subito si è accesa una bella intesa tra noi; oltre che per il …

Sorpasso 2010, Fortulla

GLUCK – La bottiglia della sera     dove: a casa con: arrosto al forno     Lo confesso, stavolta ho ceduto al fascino dell’etichetta. Da grande appassionato di cinema non ho saputo resistere a un vino dedicato a uno dei capolavori degli anni d’oro della commedia all’italiana: Il Sorpasso. Il road movie diretto nel …

Il concetto di longevità di un vino (per me e per Francesco Bordini)

Qualche sera fa mi sono ritrovato a ripetere, per l’ennesima volta durante una lezione di un corso elementare sul vino, che la longevità – o la capacità di un vino di invecchiare migliorandosi durante la permanenza in bottiglia – non è necessariamente un valore assoluto, che fa privilegiare questi vini rispetto ad altri. Certo, quando …

Difesa e attacco: la Riserva 2014 e l’annata 2015 per il Chianti Classico

A parte la volgare ignoranza musicale del pubblico presente al DJ set del lunedì sera alla Stazione Leopolda, la Collection del Chianti Classico ha riservato la consueta avvincente parata di vini interessanti con i riflettori puntati in particolar modo sull’annata 2015 e la Riserva 2014. Le impressioni ricevute e le riflessioni scaturite dopo la fitta, …

COF Refosco dal Peduncolo Rosso 2011, Job

GLUCK – La bottiglia della sera     dove: a casa con: quaglie farcite al forno     L’idea è quella di cucinare delle quaglie. Le ho prese dal banco degli sconti della Coop, dedicato ai prodotti prossimi alla scadenza il cui prezzo viene abbassato del 50%: un’ottima iniziativa anti-spreco, intelligentemente copiata dai più avveduti …

Live Wine: storia di un Mantonico memorabile!

La settimana scorsa mi è capitato di andare in Calabria per un paio di giorni. È stata una trasferta faticosa per via di riunioni e impegni lavorativi ma alla fine il bilancio è stato più che positivo sia dal punto di vista professionale che del palato. Risalendo dalla città calabra dell’Arco Etneo, ci siamo fermati vicino …

Lunga vitE alle donne del vino

“Lo stipendio è più basso rispetto agli uomini che fanno il loro stesso mestiere, devono faticare il doppio per affermarsi, sacrificano la famiglia in favore del lavoro e spesso sono vittime di sessismo”. Questo è ciò che è emerso dall’indagine–sondaggio richiesta dall’Associazione nazionale Le Donne del Vino e presentata a Roma il mese scorso.Le “Donne …