I Pearl Jam bevono bene: Roero di Matteo Correggia!

20130720-pearljam2-600x-1374333409Eddie Vedder, leader dei Pearl Jam, è un grande amante dell’Italia, dove trascorre spesso le sue vacanze. Oltre a questo è risaputo anche il suo amore per il vino, ma non vini qualsiasi, piuttosto bottiglie di una certa qualità che sceglie con cura e attenzione.

Spesso e volentieri se ne porta qualcuna sul palco e mentre suona, invece di bersi una birra o una Coca, le sorseggia tra una pausa e l’altra. È accaduto così che la mitica rivista Rolling Stone l’abbia immortalato qualche giorno fa in un concerto a Chicago con una bottiglia in mano. Ebbene, la cosa che ha stupito tutti e ha fatto scrivere anche un bel pezzo dal blog Terrorist, è che questa volta l’etichetta si vedeva benissimo. Sorpresa delle sorprese: il vino era italiano e piemontese. Roero di Matteo Correggia. E allora a ben vedere, Eddie è davvero un f..o, beve bene, e sceglie piccoli produttori di denominazioni non così conosciute (a livello planetario)!

Secondo me l’altrettanto mitico Matteo Correggia questo concerto se lo sarà goduto alla grande dall’alto!

Vi lasciamo con un gran pezzo dei Pearl Jam e se avete la possibilità sorseggiatevi un gran bel rosso, magari un nebbiolo come ha fatto Eddie.

Photo by Jim Bennett. From RollingStone.com.