Cornarea

CornareasoloLogoCornarea_web_2

Canale (CN)

PIEMONTE

Tel. 0173 65636

www.cornarea.com

15 ha – 100.000 bt

 

VITA – Cornarea è sinonimo di Arneis, vino e vitigno. Si può tranquillamente affermare che proprio qua si siano gettate le basi per la valorizzazione di questo bianco che ha fatto (e fa) l’economia del Roero. Tutto inizia nel 1974 con l’acquisto da parte di Piero Bovone e Francesca Rapetti della tenuta omonima e con l’impianto, l’anno successivo, di viti da selezioni massali recuperate da vecchi vigneti in cui la varietà era frammista a nebbiolo e barbera.

VIGNE – Suoli caratterizzati dalla forte presenza di magnesio, esposizioni quasi tutte a sud sud-ovest per l’arneis, buone e costanti ventilazioni: sono i tratti distintivi della collina Cornarea, terroir unico della zona e autentico grand cru della tipologia bianca identificativa del Roero. La conversione al biologico è quasi ultimata, l’estrema cura tra i filari contribuisce a tratteggiare una viticoltura di alta qualità.