Castello Monaci

Castello Monaci

Salice Salentino (Le)

Puglia

Tel. 0831 665700

www.castellomonaci.it

210 ha – 2.000.000 bt

 

VITA – L’azienda, attiva dai primi del Novecento e di proprietà delle famiglie Seracca Guerrieri e Memmo, dal 1999 vede coinvolta una grande realtà nazionale, il Gruppo Italiano Vini, per gli aspetti produttivi e commerciali. I vigneti restano di proprietà della famiglia e sono gestiti direttamente da Vitantonio Seracca Guerrieri, che è anche il presidente dell’azienda. In cantina opera l’enologo Sergio Leonardo.

VIGNE – I 210 ettari vitati di proprietà sono suddivisi in tre distinti corpi aziendali. I vitigni a bacca nera sono coltivati in un grande corpo unico ubicato intorno alla sede, a Salice Salentino; i bianchi crescono a poca distanza dal mare, su terreni sabbiosi nell’agro di Tuturano, in provincia di Brindisi; un’ultima frazione di 10 ettari si trova a Trepuzzi, nell’entroterra leccese.

 

VINO – Petraluce

Dopo una pigiatura e una pressatura soffice, le uve fermentano a temperatura controllata in serbatoi di acciaio. Il vino affina inizialmente sul letto dei propri lieviti, poi in bottiglia per circa due mesi. Al naso è al tempo stesso intenso e delicato, in bocca gentile, sapido e persistente.

VITIGNO – Verdeca

Salice Salentino (Le)

Apulia

Tel. 0831 665700

www.castellomonaci.it

210 acres – 2.000.000 bt

 

LIFE – The company, in business since the beginning of the 20th century and the property of the Seracca, Guerrieri and Memmo families, since 1999 has been involved with a huge national association, the Italian Wines Group (GIV) for the production and commercial aspects of the business. The vineyards are still owned by the family and managed directly by Vitantonio Seracca Guerrieri, who is also the company President. Oenologist Sergio Leonardo works in the canteen.

VINEYARDS – The 210 cultivated acres are divided into three distinct corporate bodies. The red grapes are cultivated in a large plot of land situated around the company headquarters, in Salice Salentino; the white grapes are grown close to the sea, on sandy soil in the Tuturano countryside, near Brindisi; while a final plot of ten acres is found in Trepuzzi, close to Lecce.

 

WINE – Petraluce

After a soft crushing and pressing phase, the grapes ferment at a controlled temperature in steel casks. The wine ages initially on a bed of its own yeasts, then in the bottle for about two months. On the nose this wine is at once intense and delicate, while it is gentle, flavorful, and persistent on the palate.

GRAPE VARIETY – Verdeca